Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 18-07-2017 20:22
in Cronaca | Visto 2.233 volte
 

Rogo nel camion a Rossano Veneto

Bruciano motrice, rimorchio e un centinaio di cassoni di plastica nel piazzale di un'azienda. Si sprigiona un'alta colonna di fumo nero. Rogo alla fine domato da quattro squadre dei Vigili del Fuoco

Rogo nel camion a Rossano Veneto

Foto: Vigili del Fuoco

Allarme poco prima delle ore 18 in via Mottinello a Rossano Veneto, dove i Vigili del Fuoco sono intervenuti all’interno di un piazzale della ditta Magazzini Frigoriferi Scalabrin per l’incendio della motrice di un camion, di un semirimorchio e di un centinaio di cassoni di plastica per frutta e verdura. I pompieri intervenuti da Bassano del Grappa, Cittadella e Castelfranco Veneto con quattro automezzi e quindici operatori sono riusciti a spegnere le fiamme, evitando l’estensione a tutta la catasta dei contenitori plastici e agli attigui magazzini frigoriferi. Illeso il camionista che stava attendendo di scaricare il mezzo, andato completamente distrutto dalle fiamme.
Decine le chiamate alla sala operativa dei Vigili del Fuoco per l’alta colonna di fumo nero visibile da molto lontano. L’incendio ha causato anche notevoli disagi alla circolazione viaria nell’area circostante. Il sindaco di Rossano Veneto Morena Martini ha comunicato che non esiste un pericolo concreto per la salute dei cittadini in relazione presenza di sostanze inquinanti nell’aria o nel suolo. Un'analoga ma più preoccupante emergenza, poi rientrata, si era verificata lo scorso 25 marzo sempre a Rossano Veneto per l'incendio nel capannone oli esausti del deposito di carburanti Fiorese. Le cause del rogo di oggi sono ora al vaglio delle squadre dei Vigili del Fuoco intervenuti. Sono ora in corso di ultimazione le operazioni di messa in sicurezza del posto.

Editoriali

Tronco ferroviario

Tronco ferroviario

Alessandro Tich | 68 giorni fa

Il "Tich" nervoso Quando, per non piangere, non ci resta ogni tanto che ridere

Più visti