Pubblicato il 27-02-2010 05:13
in Attualità | Visto 2.754 volte

Casa di riposo, via all'ampliamento

Presentato al Pensionato Sturm il progetto di completamento della struttura

Casa di riposo, via all'ampliamento

Il pubblico all'incontro di presentazione del progetto al Pensionato Sturm

Alla presenza del sindaco Stefano Cimatti dell'Assessore ai lavori pubblici Dario Bernardi e dell'assessore ai servizi sociali Lorenza Breda é stato presentato alla Casa di riposo “Pensionato Sturm” di Bassano il progetto di ampliamento della nuova struttura che nel volgere di due anni offrirà ai suoi ospiti servizi ancora più efficienti rispetto a quelli già esistenti.
Un'idea che ha trovato le sue radici nel 2005 grazie alle numerose disponibilità di utenze che si sono messe subite al lavoro per tracciare le basi di un progetto importante.
I lavori prevedono un piano dedicato ai nuovi uffici amministrativi e due piani operativi specializzati con una capienza complessiva di 28 posti letto. Il costo di tutta l'opera é stimato in 3.400.000 euro di cui 800.000 finanziati dalla Fondazione Cariverona ed i restanti 2.600.000 euro a carico della Regione.
Il direttore della casa di riposo Antonio Frison ci illustra le finalità dell'opera: “E' un corpo che prevede una pluralità di servizi che vanno dalla zona ingresso e soggiorno per gli ospiti e due piani di degenze per complessivi 28 posti letto. Nel piano interrato una zona servizi con spogliatoi per personale e palestra di riabilitazione per trattamenti di fisioterapia.”
All'incontro sono intervenuti il presidente della casa di riposo Giancarlo Andolfatto e l'ex presidente, senatore Pietro Fabris.
Molteplici sono le attività che si snodano all'interno della struttura: i “Volontari della casa di riposo” e i “Volontari Ospedalieri” e il comitato ospiti e familiari per promuovere ed assicurare agli ospiti ed alle loro famiglie una esauriente e tempestiva diffusione delle informazioni ricevute dall'istituto e relative alla vita interna della struttura ed alle politiche sociali istituzionali a favore degli anziani.

Bassanonet TV

CULT tv

"Non è invisibile"

Un virus invisibile ma allo stesso tempo presente nella realtà di tutti i giorni. Marco Chiurato è artista poliedrico, spazia tra performances,...

Più visti