Pubblicato il 02-04-2021 21:47
in Industria | Visto 4.150 volte

Renzo Rosso e Otb partecipano al premio “Yu Prize”

125.000 euro al miglior giovane disegnatore cinese e un anno di mentoring in Diesel

Renzo Rosso e Otb partecipano al premio “Yu Prize”

Renzo Rosso fondatore di Otb

Otb (Only The Brave) parteciperà ad una iniziativa di scouting per incoronare il più promettente designer della Cina.
Otb e il suo fondatore Renzo Rosso hanno accettato infatti l’invito di Wendy Yu, ceo di Yu Holdings, e faranno parte della prima edizione del premio “Yu Prize”.
Si tratta di una sorta di maxi borsa di studio che andrà al miglior giovane disegnatore cinese nel settore della moda. Il prossimo 6 aprile, in occasione dell’apertura della Shanghai Fashion Week, ormai una delle più importanti manifestazioni a livello globale, verrà assegnato allo stilista emergente un premio di oltre 125.000 euro. Oltre all’assegno, il vincitore avrà uno spazio personale durante la prossima settimana della moda francese e avrà inoltre la possibilità di vendere la propria collezione presso gli storici magazzini Harrods.
Allo stilista asiatico verrà garantito anche un anno di mentoring (ndr. una sorta di stage evoluto) da parte di Otb sui fondamentali della gestione e sviluppo di un marchio, inclusa la sua strategia di sostenibilità. «Fin dai miei inizi, ho voluto che negli uffici stile dei nostri marchi ci fossero giovani talenti perché la loro creatività incontaminata è stimolante, ed è anche grazie a loro se il nostro gruppo è riuscito a diventare un punto di riferimento per la moda internazionale. Condivido pienamente l’impegno di Wendy a promuovere i designer emergenti, in questo caso quelli cinesi. Negli ultimi anni ho avuto la possibilità di collaborare con alcuni di loro – Pronounce, Xander Zhuo, Xiao Li – è stata un’esperienza entusiasmante, e questo scambio creativo continuo ci arricchisce a vicenda», ha commentato Renzo Rosso.
Per la cronaca i finalisti di quest’anno sono At-One-Ment, Chenpeng, Danshan, Donsee10, 8on8, Garçon by Gçogcn, Ming Ma, Oude Waag, Redemptive, Shie Lyu, Shushu/Tong, Shuting Qu, Susan Fang, Windowsen, Yuequi Qi, Zi Ii Ci Ien. Nomi che al momento sono sconosciuti ai non addetti ai lavori ma che probabilmente nei prossimi anni potrebbero diventare dei super big dell’alta moda internazionale.
I membri della prestigiosa giuria del premio “Yu Prize” includono oltre al presidente di Otb, Renzo Rosso, gli stilisti Diane Von Furtstenberg, Giambattista Valli e Jason Wu, i giornalisti Chioma Nnadi e Sara Maino di Vogue, Lauren Indvik del Financial Times, e Lena Yang di WWD, l’ambasciatrice della sostenibilità Shaway Yeh, il curatore del MET Andrew Bolton, l’imprenditore cinese Edison Chen, la fondatrice di Labelhood Tasha Liu, la vice segretaria generale della Shanghai Fashion Week Madame Lu, il presidente de la Fédération de la Haute Couture et de la Mode Pascal Morand.
Da segnalare che Only The Brave (Otb), la holding fondata e presieduta da Renzo Rosso, ha concluso nei giorni scorsi anche l’acquisto di Jil Sander, casa di moda fondata nel 1968 dall'omonima designer tedesca. Il marchio si aggiunge a Diesel, Maison Margiela, Marni, Viktor&Rolf e Amiri.

Più visti