Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 28-04-2016 19:03
in Attualità | Visto 3.017 volte

Francesca “apre” e… chiude la piazza

Parte dalla sua Bassano, con una festa domani in piazza Libertà, il viaggio di Francesca Michielin verso l’Eurovision Song Contest 2016 a Stoccolma. Piazza chiusa alle auto dalle 13 alle 16 circa

Francesca “apre” e… chiude la piazza

Fonte immagine: radio-gamma.it

Parte dalla sua Bassano del Grappa il viaggio che porterà Francesca Michielin fino a Stoccolma, dove tra il 10 e il 14 maggio prossimi rappresenterà i colori “azzurri” all’Eurovision Song Contest 2016, ovvero la 61sima edizione del concorso canoro internazionale noto anche come Eurofestival.
Nell’occasione, la Francesca nazionale si esibirà con “No degree of separation”, una versione parzialmente in inglese del brano “Nessun grado di separazione” con il quale ha conquistato il secondo posto all’ultimo Festival di Sanremo.
Domani la Michielin partirà per il concorso iniziando un percorso a tappe che - toccando città come Vienna, Varsavia, Berlino e Copenhagen - approderà alla fine nella capitale svedese. Lo farà con una festa organizzata in onore di Bassano, durante la quale sarà coinvolta anche la Filarmonica Bassanese, alla quale la giovane artista è molto legata. L’evento si svolgerà nel primo pomeriggio in piazza Libertà.
Per permettere lo svolgimento della festa, come informa il Comune di Bassano del Grappa, la piazza sarà chiusa al traffico veicolare dalle ore 13 fino al termine dell’evento, indicativamente alle ore 16. Sarà garantito il passaggio pedonale. E, per ascoltare e salutare Francesca, i pedoni non mancheranno certamente.

Più visti