Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 21-11-2017 18:20
in Enogastronomia | Visto 2.050 volte

I Mondiali di Cacio

Il cielo è azzurro sopra Tezze sul Brenta: ai World Cheese Awards in Gran Bretagna il Formaggio Asiago Stagionato DOP del Caseificio San Rocco vince il titolo di campione del mondo dei formaggi

I Mondiali di Cacio

Il formaggio vincitore del titolo Super Gold ai World Cheese Awards

“Fuori dai Mondiali di Calcio ... ma vincitori nei Mondiali con il “calcio” dei formaggi.”
Un comunicato stampa intitolato così non può non attirare la curiosità del cronista. Oramai la barzelletta planetaria dell'eliminazione dell'Italia di Ventura da Russia 2018 si presta alle più diverse variazioni sul tema, ma questa è proprio azzeccata.
Perché se dobbiamo masticare amaro nella prospettiva di guardarci le partite in Tv la prossima estate solamente da “osservatori esterni”, possiamo invece masticare bocconi ben più saporiti grazie al grande risultato ottenuto da un prodotto del nostro territorio.
Ebbene sì: siamo campioni del mondo dei formaggi.
Il cielo è azzurro sopra Tezze sul Brenta, dove ha sede il Caseificio San Rocco.
L'azienda casearia tedarota ha infatti partecipato, e per la prima volta, ai World Cheese Awards 2017/2018: il concorso, diviso in diverse categorie, a cui hanno partecipato oltre 3000 formaggi provenienti da tutto il mondo.
La competizione è stata organizzata dalla “Guild of Fine Foods Ltd.” presso il suo quartier generale a Gillingham, Dorset (Regno Unito). A giudicare i caci partecipanti al “mondiale” sono stati oltre 500 tra i palati più “esigenti” in circolazione: critici gastronomici, gourmet, cuochi, ristoratori, produttori nonché scrittori e giornalisti del cibo che in un assaggio alla cieca hanno assegnato i punteggi.
La notizia che rimbalza a scaglie cubitali in riva al Brenta è che uno dei cinque formaggi inviati al concorso dal Caseificio San Rocco, e cioè il Formaggio Asiago Stagionato DOP, ha vinto il titolo “Super Gold” della sua categoria. Entrando di diritto nella esclusiva classifica dei 66 formaggi “Top Mondiali”. Della serie: grattugia e vinci.
Ma non è tutto, perché altri tre formaggi made in Tezze sul Brenta hanno vinto altrettanti riconoscimenti iridati: “Silver” per il Formaggio Asiago Fresco DOP e “Bronze” per il Formaggio Collina Veneta Stravecchio (che non fa assolutamente rima con Tavecchio) e per il Formaggio Grana Padano DOP.
Ordunque esultiamo e sventoliamo il tricolore. La Coppa del Mondo se la contenderanno gli altri, ma noi possiamo esibire il trionfo ai Mondiali di Cacio.

LIBERTÀ È PAROLA - “Alla scoperta degli “Amici dei Musei e dei Monumenti di Bassano del Grappa”.

In questa nuova puntata, incontriamo una realtà di Bassano che da anni si impegna per sostenere e supportare il nostro patrimonio #artistico,...

Più visti