Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 04-03-2010 02:22
in Attualità | Visto 2.501 volte

Una nuova rotatoria a Romano d'Ezzelino

Siglato a Vicenza il protocollo d'intesa con la Provincia. La nuova opera renderà più funzionale l'uscita dalla superstrada a Romano nord

Una nuova rotatoria a Romano d'Ezzelino

La firma del protocollo d'intesa tra il sindaco Rossella Olivo e l'assessore provinciale alla viabilità Costantino Toniolo

E’ stato firmato questa mattina a palazzo Folco, sede della Provincia di Vicenza, il protocollo d’intesa tra la Provincia e il Comune di Romano d’Ezzelino per la sistemazione dell’intersezione tra la strada provinciale 148 “Cadorna” e Via Roma con Via U. Foscolo e Via M. Bianchin.
Secondo quanto concordato, verrà realizzata una rotatoria che renderà maggiormente sicura e funzionale la circolazione tra l’uscita dalla superstrada a Romano nord e l’innesto con la Pedemontana, oggi crocevia di grande traffico.
“Romano d’Ezzelino è un paese che si sviluppa completamente lungo la strada provinciale - ha sottolineato nell'occasione il sindaco Rossella Olivo - e dunque è stretto e necessario il rapporto con la Provincia e la condivisione dei progetti.”
L’importo dell’opera ammonta a 400mila euro e la Provincia mette a disposizione un contributo di 50mila euro.
Progetto, appalto dei lavori e realizzazione dell’opera sono a carico del Comune. Conclusa la fase espropriativa, è previsto il via ai lavori, che il sindaco si è impegnato ad accelerare al massimo.

Più visti