Marco Polo
bassanonet.it
Pubblicato il 02-02-2020 17:47
in Calcio | Visto 919 volte
 

Sofferenza e gusto

Il Bassano regala un'altra domenica dalle emozioni fortissime ai suoi tifosi e ad un campionato tiratissimo. Ora sotto con lo Schio

Sofferenza e gusto

L'appartamento decisivo è per domenica prossima. Al Mercante arriva lo Schio

Parte forte la formazione di Bassano del Grappa. Parte forte per conquistare tre punti essenziali per arrivare bene allo sconto diretto di domenica prossima. Gottin scende tra i pali, in difesa Gallonetto, Gambasin, Marchioron e Rossi; a centrocampo Alberti, Sandoná, Xamin e Alberti; in attacco Bizzotto e Garbuio. L'atteggiamento è quello giusto, elmetto in testa e grande determinazione. I giallorossi vanno in vantaggio con Garbuio poi raddoppia Giulia lo Bizzotto, la solita coppia. Peccato che anche questa domenica i giallorossi vanno incontro ad un momento di sbandamento in gestione di partita, quando il risultato è sullo 0 a 2. Il Tombolo riapre la partita, Xamin viene espulso e la fase difensiva va un po' in bambola. Decisivo il portierino Gottin, alla terza da titolare, capace di neutralizzare un calcio di rigore che avrebbe gettato grandissimo scompiglio nel morale della truppa giallorossa. Nel finale arriva il rigore trasformato da Cusinato per l'1 a 3 definitivo.

A fine partita il Ds Giacometti è raggiante: "Abbiamo disputato una partita maschia. Normalmente in trasferta i campi non permettono di giocare un grande calcio. Ma l'importante è calarsi nella parte con giusto spirito e noi l'abbiamo fatto". Domenica grande sconto diretto al Mercante contro lo Schio. Una fetta importante del torneo passa da questa partita: "Ci arriviamo bene, a parte Xamin abbiamo la rosa al completo. Il morale è alto. Ci prepareremo con grande convinzione, fiducia nei nostri mezzi e voglia di vincere".