Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it

Cronaca

Scoppio per fuga di gas, anziana grave

E' accaduto in serata in una abitazione al civico 91 di via Gaidon a San Giuseppe di Cassola. Flora Battocchio, 91 anni, investita da una fiammata, versa in prognosi riservata al Centro Grandi Ustionati di Padova

Pubblicato il 20-04-2015
Visto 3.047 volte

E’ ricoverata in gravi condizioni al Centro Grandi Ustionati dell’Azienda Ospedaliera di Padova - con ustioni riportate su oltre il 50% del corpo, compresi il volto e gli arti superiori e inferiori - Flora Battocchio, 91 anni, vedova, che abita da sola in una villetta al civico 91 di via Gaidon a San Giuseppe di Cassola, di fronte al campo da rugby.
L’anziana donna, ieri sera poco dopo le 20.30, è stata investita da una fiammata scaturita da un’esplosione all’interno della sua abitazione, per una fuga di gas.
La deflagrazione, che ha demolito gli infissi del soggiorno, è stata udita dall’intero isolato e subito è scattato l’allarme. Sul posto sono accorsi i Vigili del Fuoco del vicino distaccamento di Bassano, un’ambulanza del Suem, la Polizia di Stato - titolare dei rilievi sull’accaduto - e i Carabinieri.

Foto Alessandro Tich

I Vigili del Fuoco, con gli autorespiratori, sono entrati nell’abitazione e hanno trovato la donna, dolorante, in mezzo a una coltre di fumo e l’hanno portata fuori di casa.
Via Gaidon per un tratto di 300 metri è stata chiusa al traffico per permettere i primi soccorsi, lo spegnimento dei focolai e la messa in sicurezza dell’abitazione, di cui sono state aperte tutte le finestre perché satura di gas metano. Operazioni che si sono protratte fino a mezzanotte.
Sul posto è accorso anche il figlio della 91enne, Nicola Silvestri, che risiede a Cittadella e che assiste la madre durante la giornata. Flora Battocchio, che è rimasta cosciente, è stata traportata al Pronto Soccorso del San Bassiano ma - vista la gravità delle lesioni - è stata immediatamente trasferita nel reparto Grandi Ustionati di Padova.
La villetta è stata dichiarata inagibile e sottoposta a sequestro, per le condizioni di pericolo, dal Commissariato di Pubblica Sicurezza.
Secondo i primi rilievi della Polizia, l’incidente sarebbe stato causato da una distrazione dell’anziana che, in procinto di andare a letto, avrebbe inavvertitamente aperto - invece di chiuderla - la manopola del gas, saturando l’ambiente della cucina.
A seguito di un innesco (forse l’accensione di una luce) è partito lo scoppio e la fiammata è divampata verso il soggiorno. In quel momento la 91enne si trovava nel corridoio: circostanza che in parte ha attutito i devastanti effetti della lingua di fuoco. Ma per le ustioni riportate e l’avanzata età, la donna - le cui condizioni restano preoccupanti - versa in prognosi riservata.

Più visti

1

Politica

24-05-2022

Hubba Bubba

Visto 9.226 volte

2

Politica

22-05-2022

In Cuor proprio

Visto 6.984 volte

3

Attualità

22-05-2022

Lourdes 7

Visto 6.943 volte

4

Cronaca

24-05-2022

Dei delitti e delle pene

Visto 6.754 volte

5

Attualità

25-05-2022

Cchiú Pilo pe' tutti

Visto 6.635 volte

6

Attualità

22-05-2022

Il gol del Rivellino

Visto 6.406 volte

7

Attualità

24-05-2022

Affare fatto

Visto 6.261 volte

8

Attualità

26-05-2022

L’Innominato

Visto 6.161 volte

9

Attualità

24-05-2022

I Have a Dream

Visto 5.836 volte

10

Attualità

26-05-2022

Crisi e Bisi

Visto 4.474 volte

1

Politica

13-05-2022

Area qua

Visto 12.662 volte

2

Attualità

10-05-2022

Maria che Biosfera

Visto 11.837 volte

3

Cronaca

11-05-2022

Il fumo fa male

Visto 11.673 volte

4

Attualità

11-05-2022

Salute!

Visto 11.480 volte

5

Politica

15-05-2022

“Doc” Paolo

Visto 10.778 volte

6

Politica

15-05-2022

Essere o non essere

Visto 10.744 volte

7

Attualità

11-05-2022

Tanta Rob

Visto 10.668 volte

8

Attualità

12-05-2022

Caesars Palace

Visto 10.598 volte

9

Attualità

09-05-2022

La Cosa

Visto 10.521 volte

10

Attualità

12-05-2022

Cosa dolce Cosa

Visto 10.485 volte