Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 24-12-2010 16:17
in Life & Style | Visto 4.469 volte

Aquapolis: aperto per ferie

Tutti in acqua dopo il panettone. Gli impianti della piscina comunale di Bassano del Grappa resteranno in funzione per tutto il periodo delle festività natalizie

Aquapolis: aperto per ferie

La piscina comunale di Bassano resterà aperta per tutte le festività

Rompendo una tradizione che vuole gli sportivi costretti al letargo natalizio, gli impianti della piscina comunale Aquapolis di Bassano del Grappa resteranno in funzione per tutto il periodo festivo.
Dopo la conclusione, il 23 dicembre, del terzo ciclo di corsi (con la gradita presenza di Babbo Natale a bordo vasca durante l’ultima settimana), l’impianto resterà in funzione senza soste per il nuoto libero e la palestra.
Tutti i giorni le istruttrici di Aquapolis proporranno due classi di Aquagym (mattina e pomeriggio) a ingresso libero, per chiunque voglia cimentarsi con questa attività, in tutte le sue declinazioni: corpo libero, attrezzi, bike.
Lunedì 10 gennaio riprenderanno le attività organizzate, alle quali la cittadinanza bassanese ha riservato sinora un’accoglienza entusiastica: oltre duemila iscrizioni mensili, tanto che per le attività più richieste (aquabike) in testa è stato necessario predisporre liste d’attesa. Liste d’attesa invece sconosciute ai frequentatori del nuoto libero, che possono usufruire dell’orario più ampio dell’intera provincia, con 70 ore settimanali senza obbligo di iscrizione o abbonamento.
Per soddisfare le numerose richieste, da qualche settimana l’impianto apre alle 7.00 del mattino per il nuoto libero e il personal training, ed è attivo l’importante servizio di idrokinesiterapia affidato a personale specializzato.
Dall’ampio bacino della scuola nuoto pomeridiana, dal mese di marzo prenderà il via l’attività “propaganda”, avviamento all’agonismo per bambini e ragazzi.
I nuotatori più maturi che desiderano cimentarsi con una preparazione di tipo agonisitico avranno invece a disposizione, dallo stesso periodo, i gruppi “masters” sotto la guida di allenatori federali integrando la preparazione atletica nell’attrezzatissima palestra Aquapolis. Palestra che a sua volta ha messo a segno un record: con 85 ore settimanali di apertura libera e la possibilità di integrare lavoro a secco e in piscina con un unico abbonamento.
Fra i segreti del successo di Aquapolis vanno senz’altro citati gli istruttori, tutti formati presso la Federazione Italiana Nuoto e costantemente aggiornati, e l’estrema flessibilità organizzativa, in particolare la possibilità di recuperare le lezioni perse nei vari corsi.
Inoltre, per agevolare tutti gli interessati che la scorsa estate si erano prescritti presso altre strutture, Aquapolis sconterà dalle proprie tariffe il costo dell’iscrizione presso altre piscine o palestre.
Per far fronte al grande numero di richieste, Aquapolis sta ampliando il proprio organico: tutti gli interessati possono contattare la reception o visitare il sito internet www.aquapolis.it.

LIBERTA' E' PAROLA #LIVE - INTERVISTA A LORIS GIURIATTI SUL SUO LIBRO "L'ANGELO DEL GRAPPA"

Ricominciano le nostre dirette e con un ospite capace di farci emozionare con la sua passione e le sue parole. Stiamo parlando del nostro amico...

Più visti