Pubblicità

Radici FutureRadici Future
Pubblicato il 13-01-2015 08:17
in G8 | Visto 7.953 volte

DUBLINO 1930

Giovedi 22 gennaio alle 20.00 la Dublino degli anni 30 torna a vivere al Bar da Gigi a S. Zeno alla ricerca del pensiero positivo.

DUBLINO 1930

Mirco è un sognatore, ma si ritrova in un'epoca dove la gente ha chiuso in un cassetto l'uso della fantasia. La sua Irlanda degli anni '30 è un susseguirsi di scontri e tensioni, guidate da motivi futili, dove politica e religione creano solo attriti e divergenze.
Stanco di questa situazione, Mirco capisce che questo disagio collettivo può essere combattuto solamente con un'arma: la positività di pensiero. Il suo sogno è quello di far ritornare a parlare le persone tra di loro in serenità e in sintonia e farli divertire con sani principi. Questo lo spinge alla ricerca di un gruppo di amici che possa in qualche modo aiutarlo nel suo progetto ambizioso e difficile, ma non impossibile per chi viaggia con la fantasia.
Dopo una lunga e non facile operazione di convincimento, superando gli attriti dei singoli, le divergenze di veduta, cercando di far capire a tutti che l'unione fa la forza, crea un gruppo di amici provenienti da settori diversi ma con un pensiero comune.
Grazie a questi amici nasce DUBLINO 1930, un locale dove la libertà di pensiero è al centro dell'attenzione, dove le persone possono parlarsi, mangiare, bere, ascoltare buona musica senza paura di sentirsi a disagio, giudicati, osservati. Un posto dove evadere dalla quotidianità e liberare la propria fantasia, un tuffo in un mondo dove un gruppo di amici ti offre la loro creatività e competenza per farti sentire a proprio agio.
Sono stati lanciati ad oggi quattro video, che ripercorrono la ricerca di Mirco di chi possa aiutarlo nel realizzare il suo sogno. Partito dal suo bar con i fidati compagni Xio Robi e Simona, si sono recati prima da due cuochi provetti. In una festa non può mancare del buon cibo! Convinti Simone e Lorenzo dell'Osteria Trinità, ora manca qualcuno che dia lo stile giusto al suo locale. Chi meglio di Cesare potrebbe curare le barbe dei visitatori durante la serata? Insieme a Lorenzo riescono a convincere anche lui, in un periodo storico dove i barbieri erano sinonimo di pubbliche relazioni e benessere. Ora trovano in Peter il Duro un ottimo aiuto, anche se convincerlo non è stata un'impresa facile vista la fama da cattivo del personaggio che dominava la periferia di Dublino.
Per vivere dal vivo la storia basta passare al Bar da Gigi a San Zeno giovedi 22 ore 20.00 e dire la famosa parola d’ordine… dress code, abbigliamento anni trenta con tanto di sigaro, il Nostrano del Brenta, che data la sua provenienza dai terrazzamenti di Valstagna non tradisce lo spirito celtico irlandese.
Iniziativa creata da una collaborazione di Bar da Gigi, Osteria Trinità, Mistral Drinkshop, Barberia Cesare Casoni, Why Not Cafè, News Cafè.

I video si possono trovare sulla pagina fb DUBLINO 1930 o cercandoli su youtube scrivendo DUBLINO 1930 nel canale di PURA VIDA COMMUNICATION.
www.youtube.com/watch?v=wigM9EK2J_Y
www.youtube.com/watch?v=nm8WTQlcAUY
www.youtube.com/watch?v=v8iv1wqUHTM
www.youtube.com/watch?v=CCM9e4oTezE

    Pubblicità

    MostraOpera EstateCelebrazioni Ponte

    Più visti