Davide Ferracin
bassanonet.it
Pubblicato il 05-06-2014 14:59
in Calcio a 5 | Visto 2.203 volte
 

Lupi, il bis è servito

La Luparense fa 2 su 2 incantando il Pala Bruel: lunedì l'Acqua&Sapone è uscita battuta 1-0, mercoledì 4-3 dopo mille emozioni ed un gol nel finale che ha consegnato ai Lupi il match-ball scudetto

Lupi, il bis è servito

Stefano Zarattini, presidente della Luparense, abbraccia il capitano Humberto Honorio (Foto Marazzato)

Più di 3mila persone negli spalti nei due giorni nei quali Bassano è diventata la capitale del futsal, o come amano chiamarlo tutti: il calcio a 5. La finale scudetto di serie A di scena al Pala Bruel, ha rispettato le attese e ha sorriso alla squadra di casa, l'Alter Ego Luparense, che ha ribaltato la serie superando in entrambe le gare giocatesi nell'impianto bassanese negli scorsi giorni, gli abruzzesi dell'Acqua&Sapone Città Sant'Angelo.

Due vittorie ad una, in attesa di gara-4 che potrebbe già consegnare il quinto tricolore ai Lupi al Pala Roma di Montesilvano, lunedì 9 giugno in diretta su Rai Sport alle 20.30, con molti tifosi, anche bassanesi, che seguiranno i propri beniamini in terra d'Abruzzo.

Se il primo confronto, il 2 giugno, ha visto prevalere la squadra di Colini 1-0 con un gol di Patrick Nora, il secondo confronto, gara-3, mercoledì sera ha visto una pioggia di gol e spettacolo con lo stesso Nora a deciderlo. Dal 3-2 per gli ospiti, gli ultimi 4 minuti sono stati determinanti per ribaltare la situazione: l'Alter Ego dopo il pari con Waltinho, ha avuto il coraggio di giocare con il portiere di movimento (per i meno esperti, il portiere volante) facendo esplodere il Pala Bruel in uno degli ultimi assalti, con la rete del difensore, a 35" dalla sirena finale.

La gioia incontenibile ora deve però lasciare spazio alla concentrazione pur con una tifoseria carica e scatenata più che mai. Lunedì il quarto atto della saga fuori dalle mura amiche. La società avrà a disposizione più di 300 tagliandi per occupare lo spicchio del Pala Roma di Montesilvano riservato ai sostenitori dell'Alter Ego. Tre pullman sono già stati prenotati, uno partirà da Bassano: per informazioni e per prenotare il proprio posto il referente bassanese è Angelo Fiorese (348.0042563).

L'esodo in Abruzzo può cominciare.