Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 16-09-2020 19:22
in Politica | Visto 675 volte

Fratelli diversi

FdI: a Vicenza conferenza stampa di Ignazio La Russa e Sergio Berlato a sostegno del candidato Vincenzo Forte. Ma la Donazzan passa solamente per un “veloce saluto”. E quell'altra conferenza stampa alla stessa ora nella stessa città...

Fratelli diversi

Vincenzo Forte, Ignazio La Russa e Sergio Berlato in conferenza stampa a Vicenza

Siamo negli ultimi giorni della campagna elettorale per le regionali e, come solitamente accade, arrivano i “pezzi grossi”. Per la lista vicentina di Fratelli d'Italia, a Vicenza Giorgia Meloni aveva già fatto il suo piccolo bagno di folla (ma non ditelo a nessuno, visto che siamo in un periodo anti-assembramenti) nei giorni scorsi. Questo pomeriggio, sempre a supporto della lista FdI, sono intervenuti sempre a Vicenza l'inossidabile Ignazio La Russa, senatore e vicepresidente del Senato, e l'europarlamentare Sergio Berlato, che del partito della Meloni è stato il coordinatore regionale fino alla sua elezione a Strasburgo.
Conferenza stampa convocata alle ore 16, presso il Magazzino del Caffè in corso Palladio. Oggetto dell'incontro con i giornalisti, come da invito dell'ufficio stampa di Fratelli d'Italia Città di Vicenza: intervento dei due esponenti politici “in sostegno dei candidati di Fratelli d'Italia alle elezioni regionali del 20 e 21 settembre per il rinnovo del Consiglio e della Giunta regionale del Veneto”. A questa conferenza stampa, egregi lettori, io non ci sono potuto andare perché i tanti articoli che scrivo in questi giorni sui candidati del nostro territorio mi tengono impegnato in redazione a Bassanonet. Ho comunque chiesto lumi via telefono alla cortese addetta stampa di FdI Vicenza e le ho chiesto di mandarmi qualche foto, aspettandomi la classica fotona di gruppo con La Russa, Berlato e i candidati della lista, o almeno la maggior parte di costoro.
In realtà - come si vede dall'immagine - assieme ai due pezzi da novanta del partito c'era solo il candidato Vicenzo Forte, già coordinatore provinciale FdI per Vicenza, uomo di punta della corrente maggioritaria vicentina di Fratelli d'Italia che fa riferimento proprio a Berlato.
Ho chiesto poi all'addetta stampa di FdI Vicenza, questa volta via WhatsApp, chi fossero effettivamente i candidati presenti all'incontro. Risposta: “C'era Vincenzo Forte, l'altra candidata Patrizia Barbieri, consigliere comunale a Vicenza e sono passati per un veloce saluto Elena Donazzan e Silvio Giovine”. Ma come: arriva Ignazio La Russa e la Donazzan e Giovine, candidati “in abbinata” alle regionali sempre nella lista di Fratelli d'Italia, passano solamente per un “veloce saluto”? Inevitabile, visto che Elena Donazzan - come da lei stessa dichiarato nella sua recente intervista a Bassanonet, senza fare nomi ma facendo chiari riferimenti - soffre di “incompatibilità ambientale” con Sergio Berlato.
Ma c'è di più. Originariamente, infatti, la stessa Donazzan aveva convocato una conferenza stampa alla stessa ora (16) e nella stessa città (Vicenza), presso la Terrazza Fonzarelli's in viale Dalmazia, per la presentazione dell'avvio attività del movimento giovanile di Fratelli d'Italia-Gioventù Nazionale di Vicenza, con l'intervento anche dell'assessore comunale di Vicenza e suo “abbinato” di lista Silvio Giovine e del sen. Adolfo Urso, vicepresidente del Co.Pa.Si.R. (Comitato Parlamentare per la Sicurezza della Repubblica).
Una “contemporaneità” con l'incontro per i giornalisti La Russa-Berlato di dir poco sospetta, peraltro in un'ora insolita per le conferenze stampa. Poi però, come annunciato da una comunicazione trasmessa oggi alle redazioni, l'incontro stampa della Donazzan è stato rinviato a dopodomani, venerdì 18 settembre, alle 14.30, “a causa di un imprevisto impegno istituzionale del sen. Adolfo Urso”. Viva Adolfo Urso: ha probabilmente evitato un incidente diplomatico.

LIBERTA' E' PAROLA #LIVE - INTERVISTA A LORIS GIURIATTI SUL SUO LIBRO "L'ANGELO DEL GRAPPA"

Ricominciano le nostre dirette e con un ospite capace di farci emozionare con la sua passione e le sue parole. Stiamo parlando del nostro amico...

Più visti