Pubblicato il 10-02-2014 16:48
in Attualità | Visto 2.418 volte

Tribunale di Bassano: l'email dell'avvocato

Riceviamo dall'avv. Nereo Merlo e pubblichiamo:

In attesa dell'udienza di mercoledì prossimo avanti al TAR di Venezia, ho inviato al Presidente della Repubblica, ai Presidenti di Camera e Senato, ed al Ministro Cancellieri la mail che in calce allego:

Onorevole Presidente della Repubblica,
Onorevoli Presidenti di Camera e Senato,
Onorevole Ministro,

ma siete proprio sicuri di quello che andate dicendo?
e cioè che la soppressione del Tribunale di Bassano del Grappa sia “cosa buona e giusta”?
Nonostante, tra l'altro, i pareri contrari delle Commissioni Giustizia di Camera e Senato, sia della precedente che dell'attuale legislatura, oltre a tutto quello che è stato rappresentato al Ministero, al TAR, ed alla Corte Costituzionale?
All'inaugurazione dell'Anno Giudiziario, il Presidente della Corte d'Appello di Venezia ha dichiarato che la chiusura del Tribunale e della Procura di Bassano del Grappa “è stata catastrofica”, e “...i magistrati veneti bocciano la riforma” (si allegano gli articoli pubblicati su Il Corriere della sera - Veneto e su Il Gazzettino).
Sempre sul Corriere della Sera si legge che a Vicenza c'è il “record delle prescrizioni” con conseguente “cancellazione” del 21% dei fascicoli (si allega articolo): amnistia e indulto preventivi!.
Non so quali possano essere le Vostre fonti di informazione e di “monitoraggio”, ma siete proprio sicuri che il taglio del Tribunale di Bassano del Grappa, ed il conseguente accorpamento al Tribunale di Vicenza, sia “cosa buona e giusta”?
Dispiace poi leggere, nella motivazione della sentenza che riguarda il nostro Tribunale, che secondo i Giudici della Corte Costituzionale, Bassano del Grappa sarebbe in provincia di Belluno...(si allega il significativo passo della sentenza).
Intanto a Bassano sono stati spesi tutti quei milioni di euro per la costruzione della “Cittadella della Giustizia”, con la posa della prima pietra da parte dell’allora Ministro della Giustizia, di Questa Repubblica!!! (si allega l’esposto/ricorso presentato alla Corte dei Conti).
Si leggono infine le recentissime sentenze del CGA Sicilia, per il Tribunale di Modica, e del TAR di Lecce per il Tribunale di Casarano...
Siete proprio sicuri?
Se c'è ancora qualcuno a cui stanno a cuore i problemi della “Giustizia” è il momento di sapere chi è!

Con osservanza.
Avv. Nereo Merlo

Più visti