Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 22-10-2013 22:02
in Economia | Visto 2.270 volte

W gli sposi?

Matrimonio in vista tra la Banca Popolare di Marostica e la Banca Popolare dell'Alto Adige. Iniziata la trattativa in esclusiva per l'integrazione dei due istituti di credito

W gli sposi?

Foto: archivio Bassanonet

Matrimonio in vista tra la Banca Popolare di Marostica e la Volksbank - Banca Popolare dell’Alto Adige.
Un comunicato stampa ufficiale trasmesso in redazione comunica l'inizio della trattativa esclusiva per l'integrazione tra i due istituti di credito.
“La Banca Popolare di Marostica soc. coop pa e Volksbank - Banca Popolare dell’Alto Adige soc. coop. pa - informa la nota stampa - comunicano di aver avviato una fase di verifica dei presupposti e delle modalità di una possibile integrazione delle rispettive banche.”
“A tal fine - conclude l'informativa - le parti hanno sottoscritto un accordo per l’effettuazione degli approfondimenti industriali, finanziari, economici, tecnici e giuridici per l’eventuale operazione di integrazione, concedendosi reciprocamente un’esclusiva nelle trattative.”
Il progetto, se portato a buon fine, darà vita alla più grande banca popolare del Nordest con 194 filiali sui territori di Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli e oltre 1300 dipendenti.

LIBERTA' E' PAROLA - AVANTI CON CORAGGIO

Cari #amici di Libertà è Parola, il momento che stiamo vivendo richiede responsabilità e noi stiamo facendo la nostra parte, anche se vorremmo...

Più visti