Laura Vicenzi
bassanonet.it
Pubblicato il 12-10-2019 09:41
in Concorsi | Visto 264 volte
 

Un'edizione a numero tondo, per Voci Verdi

Presentata in Municipio dalla presidente dell'associazione culturale Va’ Pensiero Maria Nives Stevan la 13^ edizione del Premio nazionale Voci Verdi 2020

Un'edizione a numero tondo, per Voci Verdi

la presentazione in Municipio del premio Voci Verdi 2020

Presentata ieri, nella sala consigliare del Municipio, la 13^ edizione del Premio nazionale “Voci Verdi”, il concorso letterario e grafico organizzato dall’associazione culturale “Va’ Pensiero” patrocinato dalla Regione Veneto, dalla provincia e dalla città di Vicenza e da dodici amministrazioni comunali.
L’iniziativa, promossa con passione dalla presidente dell’associazione Maria Nives Stevan, si propone di essere anche un evento dai caratteri socio-educativi e di promozione del territorio.
Il premio si rivolge a giovani e meno giovani, e ogni anno presenta una novità rispetto al passato nella sua proposta articolata: nell’edizione a numero tondo 2020 tra le tradizionali sezioni a concorso fa capolino una nuova categoria riservata agli alunni della scuola primaria (classi 4^ e 5^) riservata ai racconti a tema specifico: “Il mio sogno”.
Le altre sezioni: poesia e racconto a tema libero, per autori dai 16 anni in su; fumetto, poesia e racconto, a tema “Il mio sogno”, per i giovani di età compresa tra 11 ai 15 anni – e le scuole; persone detenute, sezioni poesia e racconto, a tema libero.
Le premiazioni avranno luogo in città, il pomeriggio di domenica 31 maggio 2020, ospitate nella Villa Rezzonico.
Come sempre, sarà realizzata un’antologia contenente le opere premiate e selezionate di ogni sezione.
Informazioni dettagliate sul bando, la tempistica e le modalità di partecipazione alla mail: vociverdi@gmail.com.