Pubblicità

Radici FutureRadici Future
Pubblicato il 01-03-2014 10:46
in Volley | Visto 1.684 volte

Brunopremi.com cerca altri punti salvezza contro il Coveme

Dopo aver raccolto 4 punti nelle ultime due giornate, le leonesse ci provano contro il temibile Coveme San Lazzaro 5° in classifica ma reduce da una sconfitta col Porcia nell'ultimo turno, un risultato che ha condannato nuovamente al terzultimo post

Brunopremi.com cerca altri punti salvezza contro il Coveme

Foto Chiara Vaccari

Il buon momento di forma del Brunopremi.com ha portato in dote 4 punti nelle ultime due giornate contro squadre più forti e più quotate come Cerea e Udine. Sono arrivati 4 punti d'oro, ma la classifica ancora non sorride e le leonesse si trovano ancora al terzultimo posto in piena zona retrocessione e con un punto di svantagio sul Porcia quartultimo. Lo sventuarato 5° set col Cerea di due settimane fa, che è costato un punto, e soprattutto la vittoria dello stesso Porcia domenica scorsa sul campo proprio del Coveme San Lazzaro, hanno di fatto rovinato quanto di buono avevano saputo fare le ragazze di Malinov, bravissime nella rimonta contro le veronesi e straordinarie nell'andare a vincere sul difficile campo dell'Atomat Udine sei giorni dopo. Domenica però è arrivata la notizia della vittoria del Porcia a San Lazzaro e così il Bassano nonostante l'impresa si è ritrovato ancora inchiodato a quel maledetto terzultimo posto.

Ed è proprio il Coveme San Lazzaro il prossimo avversario delle bassanesi: le due squadre si sfideranno infatti domenica alle 18.00 al PalaBruel nell'incontro valevole per la 17^ giornata del girone B di B1. Per il Brunopremi.com si preannuncia un'altra partita a dir poco difficile, perchè se si eccettua la scivolone casalingo di una settimana fa, le bolognesi sono una delle big del campionato: prima della sconfitta col Porcia il Coveme era 4° e lanciato all'inseguimento del terzetto di testa che era senza dubbio lontano ma non irraggiungibile. Ora per le bolognesi, scivolate al 5° posto in classifica, la situazione in ottica play off si è fatta decisamente più complicata, perchè i 10 punti di svantaggio dalla terza a dieci giornate dalla fine sono tanti. Tanti ma non ancora troppi, pertanto mister Malinov attende al PalaBruel una squadra forte che vorrà sicuramente riscattare la battuta d'arresto inaspettata dell'ultimo turno e un periodo sicuramente non positivo in campionato: il Coveme infatti ha perso 4 delle ultime 5 partite, ottenendo appena due punti su 15, quelli del match casalingo vinto al 5° set con l'Ata Trento dello scorso 9 febbraio. Le leonesse vogliono tentare l'impresa e del resto da qui alla fine ce ne vorranno parecchie per salvarsi, per cui bisogna provarci con tutti.

    Pubblicità

    Opera EstateCelebrazioni PonteMostra

    Più visti