Marostica
Marostica

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it

Cronaca

Piscina comunale: un caso di morbillo tra i frequentatori

Il caso è stato accertato dal Dipartimento di Prevenzione dell'Ulss che ha provveduto ad affiggere degli avvisi per gli utenti dell'impianto. Scatta una campagna di vaccinazione per prevenire possibili contagi

Pubblicato il 07-04-2011
Visto 4.297 volte

Marostica

Un caso di morbillo si è verificato tra le persone che frequentano la piscina comunale “Aquapolis” di Bassano.
Il caso è stato accertato dal Dipartimento di Prevenzione dell'Ulss n.3, che questo pomeriggio ha provveduto ad affiggere all'ingresso dell'impianto sportivo e nelle sale interne alcuni avvisi al riguardo.
Fonti interne al Dipartimento di Prevenzione ci riferiscono che l'opera di informazione alla cittadinanza è stata attivata a scopo preventivo. “E' un'eventualità che può succedere, che non è legata alle attività della piscina e non è il caso quindi di preoccuparsi - ci dice un medico della struttura -. Tuttavia si rende necessaria una campagna di vaccinazione, per prevenire qualsiasi contagio e quindi il rischio di un'epidemia.”

Gli impianti della piscina Aquapolis di Bassano

L'avviso dell'Ulss invita quindi i frequentatori dell'impianto natatorio, qualora non l'avessero già farsi, a sottoporsi al vaccino trivalente morbillo-parotite-rosolia.
“Il morbillo è una malattia molto contagiosa - avverte il manifesto dell'Azienda Sociosanitaria - che generalmente ha un decorso benigno, ma può avere talvolta complicanze gravissime. L'unica arma efficace è la prevenzione, cioè la vaccinazione.”
“Per chi non è mai stato vaccinato e non ha già avuto il morbillo - continua l'avviso del Dipartimento di Prevenzione - è il momento di proteggersi con il vaccino, adesso.”
“Il vaccino morbillo-parotite-rosolia è sicuro ed efficace - prosegue il manifesto -. Per chi ha già ricevuto una sola dose di vaccino, a qualunque età, è consigliata una sola dose. Può essere vaccinato senza rischi anche chi ha avuto la parotite o la rosolia. Il vaccino è consigliato anche agli adulti (nati dopo il 1960) che non hanno avuto il morbillo e non sono stati mai vaccinati.”
L'informazione, al di là del caso conclamato, viene dunque allargata a tutte le fasce di popolazione interessate.
Per le vaccinazioni, informa ancora l'Ulss 3, si può fissare subito un appuntamento telefonando ai numeri 0424 885514 / 885546 del Dipartimento di Prevenzione (via Cereria 15, Bassano) dal unedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00

Più visti

1

Attualità

10-08-2022

Tu mi turbi

Visto 8.223 volte

2

Politica

09-08-2022

Crash Test

Visto 6.984 volte

3

Attualità

11-08-2022

Il quadro del Caravaggio

Visto 6.952 volte

4

Attualità

11-08-2022

C’era una volta Maria Meccanica

Visto 6.705 volte

5

Politica

12-08-2022

Cantando sotto la pioggia

Visto 6.649 volte

6

Attualità

09-08-2022

Slalom parallelo

Visto 6.569 volte

7

Attualità

09-08-2022

Benvenuti al Sud

Visto 6.300 volte

8

Imprese

11-08-2022

Latte millesimato

Visto 4.775 volte

9

Green Economy

09-08-2022

C’è un insetto nel biscotto

Visto 4.063 volte

10

Teatro

11-08-2022

Su fazzoletti di terra

Visto 3.477 volte

1

Attualità

26-07-2022

Il Genius della lampada

Visto 8.574 volte

2

Industria

27-07-2022

Le “Radici Future” crescono con la seconda edizione

Visto 8.517 volte

3

Attualità

10-08-2022

Tu mi turbi

Visto 8.223 volte

4

Politica

28-07-2022

Circus Pavan

Visto 7.650 volte

5

Politica

28-07-2022

La Novenovela

Visto 7.326 volte

6

Attualità

19-07-2022

Colpo di Genius

Visto 7.305 volte

7

Cronaca

19-07-2022

Signore delle cime

Visto 7.154 volte

8

Attualità

28-07-2022

Parco RAASM, la grande Oasi del territorio

Visto 7.139 volte

9

Politica

22-07-2022

Lucy in the Sky with Diamonds

Visto 7.046 volte

10

Politica

30-07-2022

Finché c’è VITA c’è Cunial

Visto 7.011 volte