Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 10-05-2019 21:00
in Politica | Visto 1.075 volte
 

Per essere Chiara

Elena Pavan: “Il Polo Santa Chiara grande incompiuta di questa amministrazione.” “Le grandi occasioni perse sono il tratto distintivo dell'amministrazione Poletto di cui Vernillo è la continuità”

Per essere Chiara

Foto Alessandro Tich - archivio Bassanonet

“Proprio Vernillo parla del Polo Santa Chiara? Ma dove era negli ultimi cinque anni? Cosa ha fatto la precedente amministrazione per sbloccare l’opera? Niente.”
Lo sostiene il candidato sindaco del centrodestra Elena Pavan, che in un comunicato stampa trasmesso in redazione dichiara: “Il Polo Santa Chiara è la grande incompiuta di questa amministrazione.” “Non solo non hanno completato l’opera - aggiunge - ma non sono riusciti nemmeno a valorizzare la grande rete di musei pubblici e privati di Bassano. Le grandi occasioni perse sono il tratto distintivo dell’amministrazione Poletto di cui Vernillo è continuità.”
Pavan continua dicendo: “Ricordiamo che l’amministrazione Poletto aveva cercato di dirottare il finanziamento di Cariverona per acquistare il Centro Giovanile per fare un’altra opera incompiuta, il Teatro Comunale, dimostrando di non credere nel progetto Polo Museale Santa Chiara.” “Diversamente - conclude il candidato sindaco - la posizione nel centrodestra bassanese, la nostra posizione, è sempre stata a favore della sua realizzazione. Noi vogliamo mettere in collegamento i musei esistenti e, finalmente, realizzare Il Polo Santa Chiara che ospiterà una delle più importanti collazioni naturalistiche del mondo, tenuta nascosta per troppo tempo.”