Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 27-06-2017 17:35
in Politica | Visto 1.980 volte
 

6 politico

Il rieletto sindaco di Rosà Paolo Bordignon presenta i cinque assessori della sua nuova giunta. Con due conferme e tre novità. “Squadra formata senza dare peso ai voti presi ma considerando competenze e disponibilità”

6 politico

La nuova giunta comunale di Rosà

6 politico. Parte ufficialmente da oggi il lavoro dei sei componenti della nuova giunta comunale di Rosà. Il rieletto sindaco Paolo Bordignon ha infatti presentato questa mattina i cinque assessori che lo affiancheranno in giunta, con due conferme rispetto alla giunta comunale precedente e tre novità.
Ne dà notizia un comunicato stampa trasmesso in redazione dal Comune di Rosà, che pubblichiamo di seguito:

COMUNICATO

PRESENTATO IL NUOVO GOVERNO CITTADINO

Paolo Bordignon, lo scorso 11 giugno, con un’ampia maggioranza è stato confermato sindaco con 4507 preferenze, pari al 63,47% dei votanti. Dopo la proclamazione del 12 giugno questa mattina in sala consiliare la presentazione della giunta, che nel rispetto della circolare del 2011 (n. 2915), è composta da 5 assessori.
“Un gruppo subito operativo anche se dal giorno delle elezioni non ci siamo mai fermati - ha spiegato il sindaco alla presenza dei nuovi assessori -. Una squadra che ho valutato attentamente in questi quindici giorni senza dare peso ai voti presi ma considerando competenze e disponibilità.”
Una squadra di governo rinnovata per tre quinti, composta da tre uomini e due donne per un mix di esperienza e nuovo slancio. Sono stati confermati in giunta Simone Bizzotto, al suo quarto mandato e Chiara Grandotto. Entrano invece per la prima volta nella saletta del pianterreno, il già consigliere comunale Fabio Vivian, Elena Mezzalira e “Carlo” Modesto Poggiana.
Nel segno della continuità il primo cittadino ha tenuto per sé i referati dell’Urbanistica ed Edilizia privata, Personale, Pubblica Sicurezza e Bilancio.
Questa la suddivisione delle deleghe fissata dal sindaco, Paolo Bordignon in sintonia con le forze di maggioranza:

SIMONE BIZZOTTO - assessore alla Viabilità, Protezione Civile, Sport e Pubblica Istruzione;
CHIARA GRANDOTTO - assessore alla Cultura, Associazionismo, Infanzia e Gemellaggi;
ELENA MEZZALIRA - assessore ai Servizi Sociali;
FABIO VIVIAN - assessore alle Attività Produttive-Commercio ed informatica;
MODESTO POGGIANA - assessore ai Lavori Pubblici ed Ambiente.

Ad affiancare la giunta, il sindaco ha distribuito tre deleghe ad altrettanti consiglieri di maggioranza: Antonio Marchiorello seguirà l’Identità Veneta, Andrea Bonato le Politiche Giovanili e Silvia Faggion l’Attuazione del programma con la presenza mensile agli incontri di Giunta quale momento di controllo e stimolo sul lavoro.
La giunta verrà presentata giovedì prossimo 29 giugno alle 20.30 nel corso del primo consiglio comunale, momento di convalida degli eletti, giuramento del sindaco e di nomina del presidente e vicepresidente dell’organo rappresentativo comunale.