Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 04-05-2017 13:45
in Cronaca | Visto 2.968 volte

Condannato per tre reati, arrestato

36enne di Romano d'Ezzelino, pregiudicato, rintracciato dai carabinieri e trasferito in carcere a Vicenza

Condannato per tre reati, arrestato

I Carabinieri della Stazione di Romano d’Ezzelino hanno tratto in arresto, durante una serie di controlli mirati sulla sicurezza contro i reati in genere, Marco Zago, 36enne ezzelino, pregiudicato, su cui pendeva un ordine di carcerazione per tre condanne.
Zago è stato riconosciuto colpevole e condannato definitivamente per tre distinti reati: fuga a seguito di provocato sinistro stradale con lesioni verificatosi il 15 dicembre 2007 in via Passalacqua a Bassano del Grappa; concorso in furto aggravato in abitazione l’11 ottobre 2010 commesso in viale Europa a Romano d’Ezzelino; concorso in oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale il 14 settembre 2011, fatto avvenuto in via Emiliani a Bassano del Grappa.
Il concorso fra le varie condanne ha portato ad un cumulo generale di 2 anni e 25 giorni di pena, per cui i Carabinieri di Romano d’Ezzelino hanno provveduto alla traduzione dell'arrestato presso la Casa Circondariale di Vicenza.

Più visti