Pubblicato il 25-02-2014 16:17
in Attualità | Visto 1.606 volte

Etra al top dei servizi in Italia

“Top utility” è l’iniziativa che per il secondo anno segnala l’eccellenza dei servizi di pubblica utilità in Italia.
Ed Etra nell’edizione 2014 è doppia finalista: raggiunge il terzo gradino del podio per la categoria “Sostenibilità”, e il quinto posto nella sezione Premio speciale PMI, che segnala le migliori piccole e medie imprese nazionali.
Il premio conferito da “Top utility” è prestigioso perché gode dell'alto Patronato del Presidente della Repubblica e del patrocinio di Commissione Europea, Ministero dello Sviluppo economico, Ministero dell'Ambiente, Enea (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile).
Le premiazioni si sono tenute oggi alla Camera di commercio di Roma nel corso di un convegno sul tema “Oltre la crisi per una ripresa possibile”.
Ne hanno parlato Franco Bassanini, presidente della Cassa depositi e prestiti, Luigi Casero, vice ministro dell'Economia e delle Finanze, Alessandro Cosimi, coordinatore dei presidenti Anci regionali, Erasmo D’Angelis, sottosegretario del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, ministro degli Affari regionali e delle Autonomie, Claudio De Vincenti, sottosegretario al ministero dello Sviluppo economico.
Le aziende individuate come eccellenze scaturiscono da una analisi sulle performance delle 100 maggiori imprese italiane, pubbliche e private, dell’energia, del gas, dell’acqua e dei rifiuti. Lo studio, sotto la direzione scientifica del prof. Alessandro Marangoni, ha valutato in forma integrata la sostenibilità economica, finanziaria, ambientale e sociale.

Più visti