Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 13-01-2014 17:30
in Attualità | Visto 1.975 volte
 

San Bassiano 2014: ecco i premiati

E' lo scultore Natalino Andolfatto, di Pove del Grappa, il vincitore del Premio Cultura Città di Bassano 2014, il riconoscimento civico più prestigioso della nostra città che viene annualmente conferito dall'Amministrazione comunale ai protagonisti nei campi della cultura e dell'arte in occasione della cerimonia di San Bassiano.
Maestro della scultura del marmo di fama internazionale, Andolfatto deve alla sua formazione parigina negli anni '50 l'inizio di una prestigiosa carriera artistica che vede al suo attivo numerose esposizioni in tutta Europa.
Il suo nome si aggiunge nell'albo d'oro del premio a quello di altri grandi artisti destinatari in passato del riconoscimento. Tra questi: Renata Bonfanti, Federico Bonaldi, Alessio Tasca.
A Umberto Martini, presidente generale del CAI (Club Alpino Italiano), è stato invece assegnato il Premio Città di Bassano del Grappa, a suggello dei suoi numerosi incarichi nel campo dell'associazionismo.
I tre Premi Città di Bassano, infine, saranno consegnati all'editore Andrea Minchio, alla Suora della Divina Volontà Giovanna Bertoldi e al Gruppo Cosmos.

Ultimora

Editoriali

La tromba del giudizio

La tromba del giudizio

Alessandro Tich | 79 giorni fa

Il "Tich" nervoso Dalla vicenda Monegato, e in prospettiva elezioni amministrative a Bassano, considerazioni a ruota libera sull'uso politico dei social