Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore Responsabile
Bassanonet.it

Attualità

Habemus Chef

Un articolo su Wine News lancia il sasso: “Con l'elezione del nuovo Papa arriverà un nuovo chef in Vaticano? Sarà ancora Sergio Dussin di Bassano del Grappa?”. Dussin: “Abbiamo prenotazioni fino a novembre in Vaticano”

Pubblicato il 12-03-2013
Visto 6.287 volte

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Chiamiamo al telefono Sergio Dussin, e risponde la segreteria telefonica.
Ma non è rinchiuso in Conclave: è semplicemente il suo giorno di riposo.
In realtà il suo telefono era occupato, e il presidente dei Ristoratori Bassanesi ci richiama subito dopo. Sapendo già il motivo per cui lo avevamo cercato. Il suo cellulare, da ieri, squilla infatti in continuazione. E il perché di tanto traffico telefonico è presto detto. Il portale online di settore Wine News ha pubblicato ieri nella rubrica “Non Solo Vino” un articolo il cui titolo inizia così: “Con l'elezione del nuovo Papa arriverà un nuovo chef in Vaticano? Sarà ancora Sergio Dussin di Bassano del Grappa?”.

Sergio Dussin e il suo staff di cucina e di sala con Papa Benedetto XVI (Foto Servizio Fotografico L'Osservatore Romano)

L'articolo in questione (www.winenews.it/i-capolavori-dell-agroalimentare-d-italia/30381/con-lelezione-del-nuovo-papa-arriver-anche-un-nuovo-chef-in-vaticano-sar-ancora-sergio-dussin-di-bassano-del-grappa-nelle-cucine-vaticane-tanti-gli-chef-che-hanno-segnato-la-storia-dela-cucina-come-bartolomeo-scappi-o-domenico-romoli) prende spunto dalla notizia di attualità per ricordare le figure di alcuni grandi cuochi delle cucine vaticane dei secoli che furono, la cui storia “è sempre andata di pari passo con la storia dei vari pontificati e cambia col cambiare di gusti, abitudini, passioni dei vari eletti al Soglio di Pietro”.
Citando, in particolare, due rinomati chef cinquecenteschi: Bartolomeo Scappi, “cuoco dei 71 giorni del Conclave del 1549 che elesse Papa Giulio III (e che servì anche Pio IV e Pio V)” e Domenico Romoli, cuoco “alla corte di Papa Leone X, che descrisse erbe, essenze e ricette, con particolari note sugli effetti degli afrodisiaci di cui il pontefice pare approfittasse alla grande per la sua libera vita. (Sic!)”
Ma l'incipit dell'articolo pone subito la domanda: “Sarà ancora Sergio Dussin di Bassano del Grappa, chiamato spesso a Roma da Joseph Ratzinger, a cimentarsi nei fornelli delle cucine papali o con il cambio del Pontefice cambierà anche il cuoco?”.
E benché i contenuti di Wine News si rivolgano agli appassionati del settore (vino, enologia, viticoltura e dintorni), la notizia - trovandosi sul web - si è immediatamente diffusa urbi et orbi. Ripresa e rielaborata anche da altri siti, agenzia Ansa compresa.
“Non possiamo dire che il Pontefice sia goloso, perché la gola è uno dei vizi capitali - scrive oggi Ecoseven.net -, ma di certo possiamo dire che anche i successori di Pietro, da uomini quali sono, amano la buona cucina e hanno degli chef preferiti. Joseph Ratzinger, per esempio, preferiva nella gestione della cucina Sergio Dussin, un cuoco di Bassano del Grappa, che chiamava in Vaticano con regolarità per le occasioni speciali, come il suo 85esimo compleanno il 25 maggio 2012.”
“Il Papa emerito Benedetto XVI in occasione del suo compleanno - si legge ancora nella rubrica “alimentazione” di Ecoseven - mangiò risotto con asparagi bianchi di Bassano, preceduto da un Flan di zucchine con crema allo zafferano e seguito da un Medaglione di faraona disossata e farcita con spinaci al burro e dalla Torta Sacher.”
“L'articolo di Wine News - commenta Sergio Dussin dall'altro capo del telefono - fa riferimento a grandi cuochi dei secoli scorsi, che erano a servizio diretto del Santo Padre. Noi invece siamo stati chiamati in occasione di alcuni eventi speciali. L'elezione del nuovo Papa non porterà grossi cambiamenti, abbiamo prenotazioni fino a novembre in Vaticano. Ci ha premiato molto l'umiltà, il fatto di non volere mai apparire, e la qualità del cibo.”
Le improvvise dimissioni di Papa Ratzinger, quindi, hanno solo rinviato gli appuntamenti del ristoratore bassanese, già segnati o ancora da definire nell'agenda delle cucine pontificie.
“Domani, 13 marzo, mi sarei dovuto incontrare in Vaticano col cardinal Ravasi - rivela Dussin -. L'appuntamento era stato fissato prima delle dimissioni di Papa Benedetto XVI, e ovviamente è stato spostato. Il 13 e 14 marzo, e cioè domani e dopodomani, avevo inoltre in programma un pranzo per 400 persone in occasione della visita al Santo Padre del presidente del Messico. Il pranzo è stato spostato a settembre, con il nuovo Papa.”
Dietro le quinte del Vaticano, tra i sacri fuochi dei fornelli pontifici, si continuerà quindi a parlare bassanese.
“Dopo la pubblicazione dell'articolo - conclude Dussin - sto ricevendo la testimonianza di tante persone che mi chiamano da Roma, dal Friuli e da altre parti d'Italia. L'apprezzamento della gente è un riconoscimento al nostro lavoro, che viene richiesto in circostanze ad altissimo livello. E' una grande soddisfazione, che ci dà fiducia per il futuro. Noi andiamo avanti per la nostra strada.”

Più visti

1

Politica

12-04-2024

Cavallin Marin

Visto 10.826 volte

2

Attualità

15-04-2024

Signori della Corte

Visto 10.423 volte

3

Politica

11-04-2024

Old Wild Finco

Visto 9.821 volte

4

Attualità

11-04-2024

Pavan for President

Visto 9.780 volte

5

Attualità

14-04-2024

Sul Ponte sventola bandiera bianca

Visto 9.415 volte

6

Politica

12-04-2024

Silvia e i suoi Fratelli

Visto 9.352 volte

7

Attualità

15-04-2024

Tenente Colombo

Visto 9.344 volte

8

Attualità

14-04-2024

Genius Guastatori

Visto 9.264 volte

9

Attualità

11-04-2024

W le Women

Visto 9.250 volte

10

Politica

15-04-2024

La sCampagnata

Visto 9.085 volte

1

Attualità

19-03-2024

L’Asparagruppo

Visto 15.213 volte

2

Politica

06-04-2024

Teatro Verdi

Visto 13.984 volte

3

Politica

22-03-2024

Cuando Calenda el sol

Visto 13.718 volte

4

Politica

05-04-2024

Mazzocco in campagna

Visto 12.797 volte

5

Politica

21-03-2024

Tavoli amari

Visto 12.501 volte

6

Cronaca

20-03-2024

I Pfas di casa nostra

Visto 12.255 volte

7

Attualità

08-04-2024

La Terra è rotonda

Visto 12.227 volte

8

Politica

25-03-2024

Io Capitano

Visto 11.381 volte

9

Attualità

27-03-2024

Dove sito?

Visto 11.315 volte

10

Politica

07-04-2024

Gimme Five

Visto 11.275 volte