Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 23-08-2012 13:01
in Economia | Visto 2.668 volte
 

Nasce a Bassano il “Laboratorio del Lavoro”

Progetto comune di Cisl e Umana, fornirà un supporto gratuito alle persone alla ricerca di un impiego. Martedì prossimo la presentazione dell'iniziativa, nella sede bassanese del sindacato

Nasce a Bassano il “Laboratorio del Lavoro”
Parte a Bassano del Grappa una nuova iniziativa a sostegno delle persone alla ricerca di occupazione. Il progetto è promosso congiuntamente dalla Cisl e dall'agenzia per il lavoro Umana, come informa uno comunicato trasmesso in redazione dall'ufficio stampa di Umana, che pubblichiamo di seguito:

COMUNICATO

Sarà presentato martedì 28 agosto il nuovo “Laboratorio del Lavoro” a Bassano del Grappa, risultato di un accordo tra Cisl e Umana, nato per dare un supporto concreto a chi è alla ricerca di un’occupazione. Il “Laboratorio del Lavoro” si rivolge sia a giovani alla ricerca del primo impiego che a persone di esperienza che devono rientrare nel mondo del lavoro.
Trovare lavoro è effettivamente “un lavoro”, nel senso che implica conoscenza oggettiva dei propri punti di forza e delle proprie carenze, capacità di organizzare una ricerca mirata, di presentarsi e proporsi: per questo motivo, Cisl e Umana hanno voluto unire le proprie risorse per un’iniziativa gratuita a favore dell’occupabilità delle persone, fornendo da un lato un servizio di orientamento e di preparazione alla ricerca attiva del lavoro e dall’altro un’opportunità di consulenza individuale.
Il progetto si articola infatti in due fasi, una generale e una personale.
Nella prima parte le persone verranno “introdotte” alle basi della ricerca attiva del lavoro: bilancio delle competenze, valutazione dei propri interessi ed obiettivi, redazione del curriculum vitae, ricerca di opportunità di lavoro e colloquio conoscitivo saranno le “materie” affrontate in questi incontri previsti per il 12, 19 e 26 settembre. Durante il Laboratorio verranno inoltre presentate le ricerche di personale attivate da Umana e, in base alle richieste, sarà possibile far partire corsi di formazione professionalizzante.
L’iniziativa prevede anche la possibilità di un percorso personale attraverso incontri individuali, in cui le persone avranno a disposizione un consulente di Umana che li aiuterà a pianificare la propria ricerca attiva del lavoro.
Umana è presente da molti anni nel bassanese e dintorni, con le sue filiali di Bassano, Marostica, Cittadella e Castelfranco: partner di diverse aziende locali, in questa prima metà del 2012, ha già inserito oltre 200 persone a Bassano ed oltre 1400 in provincia di Vicenza. In questa congiuntura economica molte persone si mettono alla ricerca di un nuovo lavoro ed Umana ha voluto offrire loro un supporto attraverso questo progetto, mettendo a disposizione le proprie risorse e la propria conoscenza della realtà imprenditoriale locale.
La Cisl ha da sempre, tra le sue finalità la promozione del lavoro e di come esso va tutelato. Per tutelarlo al meglio bisogna prima che le persone lo trovino o lo ritrovino. In questo periodo di forte crisi i lavoratori si trovano spesso da soli e il sindacato, la Cisl, sono spesso il primo luogo dove chiedono aiuto. La Cisl di Bassano ha individuato in Umana un partner competente perché non è la prima volta che Umana si fa promotrice di iniziative pro-occupazione, con risultati soddisfacenti (ad esempio, il Laboratorio Lavoro organizzato da Umana a Venezia, svoltosi da gennaio a maggio 2012: ad un mese dalla fine del corso, erano già ricollocati il 37% dei partecipanti).
L’iniziativa, completamente finanziata da Umana, verrà presentata martedì 28 agosto 2012 alle ore 11.00 presso la Sede Cisl di Bassano del Grappa, in via Colombo 94. Chi fosse interessato, può rivolgersi alla Sede Cisl di Bassano (0425/523117) o alle filiali di Umana di Bassano (0425/529788), di Marostica (0424/77411) o di Cittadella (049/9402900).