Pubblicato il 20-12-2016 09:25
in Mostre | Visto 1.236 volte

Andar per mostre&c

Alcune proposte espositive tra le vie del centro, chicche "a tutti i gusti", offerte in città in queste giornate di festa

Andar per mostre&c

Particolare del presepio pugliese in mostra alla chiesetta dell'Angelo

In questi giorni di festa, tra le vie del centro e dello shopping, chi ama andar per mostre può scegliere tra varie iniziative, chicche a “tutti i gusti”, proposte dal territorio.
Al Museo civico di Bassano, resterà aperta e visitabile fino al 19 febbraio la mostra Frammenti. Curato da Paolo Pozzato, l’itinerario espositivo si snoda attraverso diversi settori tematici, presentando una riflessione profonda sul primo conflitto mondiale vissuto dalla città e dai suoi abitanti. Tutte le informazioni nel sito frammenti.museibassano.it/.
Nella Pinacoteca del Museo, resterà aperta fino al 6 gennaio la mostra documentaria dedicata nel centenario dalla sua scomparsa all’illustre bassanese, musicista e musicologo Oscar Chilesotti. In esposizione, grazie alla Fondazione Chilesotti-Bussandri, anche parte dell’epistolario con lo scambio di corrispondenza tra Chilesotti e i maggiori musicisti dell’epoca. Informazioni: info@museibassano.it.
Alla chiesetta dell’Angelo, sede che quest’anno raggiunge il trentesimo anniversario di attività, è in mostra fino al 19 gennaio un suggestivo "Presepio pugliese", che offre in esposizione un gioiello delle raccolte presepiali italiane. «L’occasione» spiega la curatrice Flavia Casagranda «è scaturita dal reperimento di un particolarissimo collezionista, l’avvocato Clima, che ne è autore. La peculiarità dei suoi presepi è l’ambientazione urbana: la Natività si insinua dal centro storico ai rioni popolari a ricordare la sua storia e la sua funzione salvifica». Orari di visita: dal venerdì alla domenica, ore 15-19 (chiuso Natale e Capodanno).
La Biblioteca civica propone negli orari di apertura, fino al 28 gennaio, la visita all’esposizione Rock Art Poster Art Artoon, una mostra di oggetti d'arte (vinili, riviste, chitarre d'epoca) legati alla controcultura americana degli anni Sessanta e Settanta.
Fino al 10 gennaio, allo “Start” di Palazzo Finco, gli appassionati di musica potranno ammirare Rock Icons. In esposizione gli scatti di Henry Ruggeri che ritraggono grandi star internazionali, e le foto di Daniele Pensavalle che hanno per soggetto David Bowie, immortalato durante i suoi ultimi tour in Italia. Al questo grande artista è dedicata anche la performance Close to Bowie - The unwritten story of Lazarus, una particolarissima installazione che viene proposta in replica, in orari stabiliti, fino al 10 gennaio. Per informazioni su orari e prenotazioni: start@startbassano.it.
Alla Galleria Scrimin di via Vendramini, fino al 6 gennaio sarà possibile visitare l’esposizione La magia del telaio a mano. L’iniziativa, giunta alla settima edizione, vede in mostra prodotti artistici vari e oggetti d’arte prodotti per raggiungere obiettivi di carattere socio-educativo della cooperativa Avvenire. Orari:10-12/15.30-19.30.
“10 mq”, lo spazio espositivo d'arte di “Futuro Antico”, in via Bellavitis, propone l’ART Minimarket Natalizio, aperto fino al 31 dicembre. Nel piccolo mercatino si possono trovare pezzi d'arte e produzioni di artigianato artistico locale. Orari: dal lunedì al sabato 10-12.30/16-19; domenica 15-19.

Libertà è Parola

LIBERTÀ E' PAROLA - #civediamoasettembre

#LIBERIDIRACCONTARCI non è solo un titolo, ma una presa di posizione che come Libertà è Parola abbiamo voluto portare avanti, anche durante mesi...

Più visti