Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 06-06-2010 02:34
in Attualità | Visto 2.199 volte

Compra e gufa

L'ultima trovata di un negozio di elettronica del bassanese: acquisti un prodotto e porti sfiga alle squadre avversarie dell'Italia ai mondiali

Compra e gufa

"Germania in finale? Col kaiser". In negozio gufano anche i commessi

Compri un televisore, ultimo modello, digitale terrestre incorporato, led 40 pollici? Porterai sfiga alla Francia ai prossimi mondiali di calcio. Con buona pace dei sempre altezzosi galletti d'Oltralpe.
Non è un esercizio di “macumba” elettronica, ma la trovata pubblicitaria di una nota catena di negozi di elettronica - con punti vendita a Rosà e a Bassano del Grappa - che per invogliare i clienti alla corsa agli acquisti nell'imminenza dei mondiali in Sudafrica si è inventata una formula alquanto originale: comperi un prodotto e - automaticamente - “gufi” contro una delle squadre avversarie dell'Italia.
L'operazione commerciale - intitolata “Gufa per la vittoria” - funziona così: si effettua una spesa di almeno 200 euro sui prodotti in promozione (televisori, telefonini, macchine fotografiche, computer e quant'altro), ciascuno dei quali, con un apposito cartellino, è associato ad una squadra da gufare.
Le squadre da gufare sono dieci, ovvero le più accreditate - assieme all'Italia - per la conquista della coppa del mondo 2010: Argentina, Brasile, Germania, Inghilterra, Olanda, Spagna, Sudafrica, Francia, Portogallo e Camerun.
Se, tra le dieci, la squadra gufata dal cliente esce per prima dai mondiali, gli sarà rimborsato il 100% del valore del prodotto associato alla squadra. Se esce invece per seconda, l'acquirente vincerà il 50% del valore del prodotto collegato alla nazionale eliminata.
Per stabilire il gufaggio vincente varrà l'ordine di eliminazione dal torneo, la differenza reti in caso di parità tra più squadre e, in caso ancora di parità di risultati, la classifica del ranking FIFA aggiornata al 31 marzo 2010.
Nel frattempo anche gli addetti alle vendite si sono adeguati, mettendosi a gufare per conto proprio - come abbiamo verificato facendo un giro curioso nel punto vendita di Rosà. I commessi del negozio indossano infatti delle magliette che recano, sul retro, scritte gufanti contro le squadre concorrenti e in particolare contro Brasile e Germania: “Saudade? Vi accontenteremo” e “Germania in finale? Col kaiser”.
Speriamo bene. Intanto - dopo la sconfitta pre-mondiale degli azzurri contro il Messico, le precarie condizioni di Camoranesi e l'infortunio a Pirlo - sarebbe forse saggio, oltre al televisore e al pc portatile, comprarsi un bel cornetto o un ferro di cavallo...

Libertà è Parola

Libertà è Parola: “Scuola: tra passato e futuro” Intervista a Gianni Zen

Nelle emergenze, come nel quotidiano, il tema della #scuola ritorna sempre: infrastrutture, didattica, qualità e molto altro. Col nostro ospite,...

Più visti