Canova
Canova

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it

Politica

I Grandi Fratelli

Sul carro dei vincitori: dopo il grande successo alle elezioni politiche interviene il portavoce bassanese di Fratelli d’Italia Nicola Giangregorio

Pubblicato il 28-09-2022
Visto 6.855 volte

Canova

Eccoli qua. Non potevano non farsi sentire.
Sono i Fratelli d’Italia di Bassano del Grappa, che surfano sull’onda del successo del loro partito alle elezioni politiche.
In questi tre anni di amministrazione di centrodestra a Bassano sono sempre stati i fratellini minori della coalizione, dei “mocciosetti” che si permettevano ogni tanto di criticare l’operato dell’amministrazione stessa.

Foto Alessandro Tich - archivio Bassanonet

Adesso, percentuali di consenso alla mano, sono diventati i Grandi Fratelli.
Un reality show che promette di trasmettere le sue puntate più animate in vista delle prossime elezioni amministrative in città.
Pubblichiamo intanto il seguente comunicato stampa, trasmesso in redazione dal portavoce comunale di Fratelli d’Italia di Bassano del Grappa Nicola Giangregorio:

COMUNICATO

Quanto emerso dalle urne è sicuramente un grande e prestigioso riconoscimento per il lavoro svolto dalla nostra leader Giorgia Meloni.
Ma non possiamo dimenticare le capacità dei nostri eletti e dirigenti di partito, che sono riusciti a riportare sul territorio l'idea di una classe dirigente preparata e con le idee chiare.
Questa sussidiarietà di pensiero è stata sicuramente importante affinché il consenso permeasse anche il Veneto e sopratutto Bassano del Grappa.
Nel nostro comune Fratelli D'Italia ha raggiunto il 27 per cento e questo ci fa ben sperare, pensando a tre anni fa, quando ci siamo presentati senza riuscire ad entrare con il nostro simbolo in consiglio comunale.
In questi ultimi mesi abbiamo ritrovato tanti amici con cui abbiamo condiviso un percorso comune, prima interrotto, ed adesso ripreso con tanta voglia di fare.
In questi anni a Bassano del Grappa abbiamo, pur restando nell'ambito di una alleanza salda e leale, esposto le nostre idee, a volte anche critiche, con l'unico scopo di essere propositivi e migliorativi.
I nostri avversari politici restano sempre gli stessi, la sinistra, ed il nostro obbiettivo, come quello della Lega, è quello di presentarci uniti alle prossime amministrative del 2024.
Ultimamente, abbiamo lavorato senza sosta, ed in silenzio, sul territorio, bussando alle porte dei cittadini, parlando con rappresentanti del mondo economico ed associativo, tralasciando polemiche sterili e senza costrutto di una opposizione che ha dimostrato, in tempi non lontani, il proprio modo di amministrare.
Oggi serve calma e gesso. È il tempo della responsabilità. Tempo necessario per affrontare anche sui nostri territori la questione bollette, aziende in crisi, fragilità diffuse che hanno bisogno di interventi di primo sostegno, in attesa che il nuovo governo faccia i suoi primi interventi.
Colgo l'occasione per fare un grande in bocca al lupo e buon lavoro ai nostri eletti, Mattia Ierardi, Silvio Giovine, Maria Cristina Caretta ed Alessandro Urzi e ringraziare i cittadini che ci hanno dato fiducia.
Fiducia che non tradiremo.

Nicola Giangregorio
Portavoce Comunale
Fratelli D'Italia Bassano del Grappa

Più visti

1

Cronaca

29-11-2022

Coming Home

Visto 8.032 volte

2

Politica

29-11-2022

Pietrosante non è un’opinione

Visto 7.995 volte

3

Politica

28-11-2022

Grande Fratello Vip

Visto 6.956 volte

4

Attualità

29-11-2022

L’industriale e il contadino

Visto 6.724 volte

5

Attualità

01-12-2022

Le due verità

Visto 6.709 volte

6

Attualità

01-12-2022

L’Isola dei Dubbiosi

Visto 6.330 volte

7

Attualità

29-11-2022

L’erba del vicino

Visto 6.265 volte

8

Attualità

02-12-2022

Dynasty

Visto 4.820 volte

9

Magazine

01-12-2022

Una Madonna, un artista e Tre Briganti

Visto 3.784 volte

10

Teatro

29-11-2022

LA stagione teatrale bassanese apre con Servo di scena

Visto 3.270 volte

1

Attualità

21-11-2022

Oh che bel Macello

Visto 12.312 volte

2

Attualità

15-11-2022

L’Osservatore Romano (d’Ezzelino)

Visto 8.429 volte

3

Politica

11-11-2022

Ho visto cose

Visto 8.169 volte

4

Cronaca

29-11-2022

Coming Home

Visto 8.032 volte

5

Politica

29-11-2022

Pietrosante non è un’opinione

Visto 7.995 volte

6

Politica

09-11-2022

Una Giada in Museo

Visto 7.609 volte

7

Attualità

12-11-2022

Abbey Road

Visto 7.565 volte

8

Politica

19-11-2022

Park Condicio

Visto 7.468 volte

9

Cronaca

14-11-2022

La febbre del sabato sera

Visto 7.401 volte

10

Attualità

20-11-2022

Veni, Vidi, Deficit

Visto 7.360 volte