Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 06-03-2010 01:18
in Attualità | Visto 2.470 volte

“Bonus Bebè” a Romano, bilancio positivo

Conclusa per il quarto anno l'iniziativa dell'Amministrazione comunale. Ne hanno beneficiato, nel 2009, 47 famiglie

“Bonus Bebè” a Romano, bilancio positivo

L'assessore Ronchi consegna il "Bonus Bebè" a una mamma di Romano

Con la consegna degli ultimi quattro assegni da 450 euro intestati alle mamme dei “ritardatari” consegnati il 2 marzo scorso dall’assessore Massimo Ronchi si chiude anche quest’anno il progetto mirato a tutelare la genitorialità ideato e finanziato dal Comune di Romano d’Ezzelino e ormai diventato famoso con il nome di “Bonus Bebè”.
Tale progetto - che va a fornire un concreto aiuto economico alle famiglie che decidono di avere un altro figlio oltre al primogenito o di adottare un bimbo con senso di grande generosità - si è realizzato per la quarta volta dal 2005.
Quest’anno le famiglie che hanno ricevuto il Bonus sono state 47 per un importo complessivo di 20.700 euro.
Tale iniziativa, ideata dall’assessore alla Programmazione Massimo Ronchi e condivisa dall’intera Amministrazione Olivo, ha visto premiate finora ben 198 famiglie romanesi residenti nel territorio di Romano di Ezzelino da almeno cinque anni ed in possesso della cittadinanza italiana.
“Fa piacere prendere atto - dichiara l'assessore Ronchi - che anche chi aveva avanzato perplessità su questo progetto sia stato ben lieto di ritirare l’assegno quando ha potuto beneficiarne. Ciò significa che è stato pienamente apprezzato lo spirito innovativo con cui l’Amministrazione Comunale di Romano ha inteso portare avanti con determinazione questo progetto a tutela delle famiglie residenti nel nostro territorio.”
“Anche per il 2010 l’Amministrazione - conclude Ronchi - ha già previsto e finanziato il Bonus Bebè, quindi, le famiglie che nel corso del 2010 avranno un altro figlio oltre al primo potranno beneficiare di questo Bonus messo a disposizione del Comune di Romano che rappresenta un esempio unico di concreto aiuto alle famiglie nel Veneto”

LIBERTÀ È PAROLA - “Alla scoperta degli “Amici dei Musei e dei Monumenti di Bassano del Grappa”.

In questa nuova puntata, incontriamo una realtà di Bassano che da anni si impegna per sostenere e supportare il nostro patrimonio #artistico,...

Più visti