Radici Future 2030
Radici Future 2030

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it

Attualità

Salute!

Liste d’attesa, medici di base, dirigenza ASL 7: partono i gazebo del coordinamento consiglieri comunali e gruppi politici e civici dell’Area Vasta del Bassanese sul “grave declino” della sanità bassanese

Pubblicato il 11-05-2022
Visto 11.893 volte

Radici Future 2030

Dalle parole ai fatti. Dopo avere espresso, tramite il noto comunicato stampa dello scorso 29 aprile, la “forte e seria preoccupazione per quanto sta accadendo alla nostra ASL 7 Pedemontana e al nostro ospedale San Bassiano”, il coordinamento dei consiglieri comunali e dei gruppi civici e politici dell’Area Vasta del Bassanese (che raggruppa aderenti dai Comuni di Bassano del Grappa, Rosà, Marostica, Nove e Tezze sul Brenta) passa agli atti pratici.
Da sabato prossimo 14 maggio e in altre date successive saranno infatti allestiti dei gazebo per incontrare la cittadinanza su quello che il coordinamento definisce “il grave declino della sanità bassanese”.
Liste d’attesa, carenza sul territorio dei medici di base e gestione della dirigenza dell’ASL 7: sono i tre punti chiave sui quali il coordinamento intende confrontarsi con la popolazione.

Foto Alessandro Tich

Non manca comunque l’aspetto politico dell’iniziativa. Sul volantino che sarà diffuso nei gazebo, si evidenzia infatti che l’attuale problematica situazione nell’Ulss 7 Pedemontana si sta verificando “dopo 15 anni di gestione leghista” della sanità veneta.
Per il resto, vi lascio al seguente comunicato stampa trasmesso oggi in redazione:

COMUNICATO

LA SANITÀ BASSANESE IN GRAVE DECLINO: INIZIANO I GAZEBO

Il coordinamento consiglieri comunali e dei gruppi politici e civici dell’Area Vasta del Bassanese esprime seria e forte preoccupazione per quanto sta accadendo alla nostra ASL 7 Pedemontana e al nostro ospedale San Bassiano.

Come comunicato in precedenza si parte questo sabato 14 maggio a Bassano del Grappa, la mattina, in via Verci con il primo gazebo volto a sensibilizzare, incontrare e confrontarsi con i cittadini e le cittadine sul tema della sanità e della sanità bassanese in particolare declino.

In programma anche il sabato successivo, 21 maggio, sempre a Bassano ma in viale delle Fosse incrocio con via Jacopo da Ponte, a Marostica il giorno martedì 24 maggio e in date successive a Tezze sul Brenta e a Rosà.

Sarà possibile sottoscrivere il comunicato stampa già sottoscritto da consiglieri comunali, singole persone appartenenti a diversi gruppi civici e politici dell’area vasta del Bassanese.

Porremo ai cittadini alcune semplici domande:

Sulle LISTE D’ATTESA
Anche a te hanno proposto un ambulatorio molto distante o attese di mesi, e hai preferito rivolgerti a privati?

Sui MEDICI di BASE
Anche tu conosci almeno una persona che è stata mesi senza medico di base?

Sulla gestione della DIRIGENZA della ASL 7
Anche tu hai visto gli assembramenti al punto tamponi? Hai sentito operatori scontenti, primari sostituiti e reparti ridimensionati?
Una situazione in costante peggioramento col nuovo direttore generale scelto dai vertici della Regione.

I sottoscritti:

Angelo Vernillo (consigliere comunale Bassano Passione Comune – Bassano del Grappa)
Marica Dalla Valle (consigliere comunale Marostica Più – Marostica)
Alfio Piotto (consigliere comunale Rosà Civica – Rosà)
Giuseppe Andolfatto (consigliere comunale Civica per Tezze – Tezze sul Brenta)
Erica Fontana (consigliere comunale Bassano per Tutti – Bassano del Grappa)
Giulia Vanin (consigliere comunale Rosà Civica – Rosà)
Riccardo Poletto (consigliere comunale Bassano Passione Comune – Bassano del Grappa)
Roberto Campagnolo (consigliere comunale Bassano del Grappa)
Flavio Nichele (consigliere comunale Rosà Civica – Rosà)
Giovanni Cunico (consigliere comunale Bassano del Grappa)
Alessandra Menon (consigliere comunale Rosà Civica – Rosà)
Anna Taras (consigliere comunale Bassano Passione Comune – Bassano del Grappa)
Paolo Stragliotto (consigliere comunale 5 Stelle – Rosà)
Luciano Fabris (Più Europa – Nove)
Gianni Castellan (coordinatore Italia Viva – Bassano del Grappa)
Stefano Mocellin (iscritto Partito Democratico – Rosà)
Paolo Retinò (portavoce lista civica Bassano per Tutti – Bassano del Grappa)
Carlo Nicolli (iscritto Partito Democratico – Bassano del Grappa)
Stefania Turrisi (Bassano Passione Comune)
Emanuela Franchin (Più Europa – Bassano del Grappa)
Ornella Falco (Bassano Passione Comune)
Gerardo Abrati (Più Europa – Bassano del Grappa)
Luana Milan (Bassano Passione Comune)
Dario Berti (Bassano Passione Comune)

Più visti

1

Attualità

30-09-2022

A.RI.A di casa

Visto 7.534 volte

2

Politica

29-09-2022

Bella Ciao

Visto 7.376 volte

3

Attualità

28-09-2022

Siamo Agri

Visto 6.859 volte

4

Politica

28-09-2022

I Grandi Fratelli

Visto 6.661 volte

5

Attualità

28-09-2022

Canova Caput Mundi

Visto 6.388 volte

6

Attualità

28-09-2022

Lo zio di Darwin

Visto 6.383 volte

7

Attualità

28-09-2022

Parco RAASM, oasi e strumento del “fare impresa”

Visto 6.177 volte

8

Politica

29-09-2022

A onor del Viero

Visto 6.126 volte

9

Attualità

28-09-2022

Collezione Harmony

Visto 6.086 volte

10

Politica

01-10-2022

Calendarizziamo

Visto 4.934 volte

1

Politica

07-09-2022

L’Architetto del Grillo

Visto 15.318 volte

2

Politica

05-09-2022

Marinmoto

Visto 11.035 volte

3

Attualità

14-09-2022

Herr Bifrangi

Visto 8.449 volte

4

Politica

19-09-2022

Capitano Coraggioso

Visto 8.146 volte

5

Politica

07-09-2022

Astenersi perditempo

Visto 7.651 volte

6

Politica

06-09-2022

Voci sul vice

Visto 7.622 volte

7

Politica

11-09-2022

Angelo, Maria e Bepi

Visto 7.535 volte

8

Attualità

30-09-2022

A.RI.A di casa

Visto 7.534 volte

9

Politica

09-09-2022

Niente a post

Visto 7.502 volte

10

Politica

29-09-2022

Bella Ciao

Visto 7.376 volte