Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 12-01-2016 20:22
in Attualità | Visto 2.955 volte
 

Spot a luce Rosso

L’ultima della Diesel: farà pubblicità sui più visitati siti porno. Ma anche sul portale gay Grindr e sul sito di incontri Tinder. L’art director Nicola Formichetti: “Andiamo dove va la gente”

Spot a luce Rosso

Fonte immagine: gqitalia.it

“In ufficio qualcuno ha reagito tipo ‘Cosa?!’ Ma Renzo ha avuto una reazione del tipo ‘Grande, è così Diesel - facciamolo!’…”.
Renzo, ovviamente, altri non è che Renzo Rosso. E la nuova, e questa volta molto piccante puntata della Diesel-story viene raccontata dall’art director Nicola Formichetti in un’intervista rilasciata, ovviamente in inglese, alla rivista di fashion e tendenze Dazed (dazeddigital.com).
Ovvero la piattaforma mediatica dalla quale è stata lanciata l’ultima trovata dell’azienda del casual: sarà infatti il primo brand a esordire con una campagna pubblicitaria su Pornhub e Youporn, i due più visitati siti porno al mondo.
Ma la campagna di advertising Diesel 2016 sbarcherà anche su Grindr, il più grande social network del mondo riservato ai gay, e sul portale di incontri e di avventure erotiche Tinder.
E il messaggio lanciato dal direttore artistico è chiaro e inequivocabile: “Facciamo ancora pubblicità con i manifesti e sulle riviste perché sono importanti, ma sempre di più dobbiamo iniziare a fare pubblicità dove va la gente. E cioè telefoni, iPad, schermi digitali, siti internet.”
E così, la nuova collezione di intimo di Diesel sarà pubblicizzata su Youporn, il 174simo sito più visitato al mondo e su Pornhub, il 64simo.
“Sono stati molto collaborativi, penso che siamo il primo marchio ad andare su Pornhub - rivela il creativo -. Alla Diesel vogliamo parlare di cose di cui non parla nessun altro. Mi piace di riuscire a farlo. La sessualità è ancora un tabù al mondo d’oggi.”
Insomma: una campagna pubblicitaria, in tutto e per tutto, a luce Rosso.
Da qui il messaggio lanciato al mondo, così come dalle testuali parole dell’art director rilasciate a Dazed: “Andiamo tutti su siti come Pornhub, non è vero? Allora prima di masturbarvi magari potete fermarvi un attimo a dare un’occhiata ai nostri nuovi pantaloni e scarpe, e farvi una risata! E’ divertente.”
Che dire, in conclusione? Diesel: for Sexful Living.