Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore Responsabile
Bassanonet.it

Attualità

L'SPV è sempre più qui

Nuova Gasparona chiusa al traffico tra la notte di venerdì e sabato mattina tra gli svincoli di Rosà e Bassano per la demolizione del cavalcavia di via Carpellina collegato alla complanare della Superstrada Pedemontana

Pubblicato il 13-11-2014
Visto 4.722 volte

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Fino adesso, salvo qualche eccezione, sono andati avanti “in parallelo”.
Ora però il sistema della viabilità ordinaria del territorio e i lavori di costruzione del tratto bassanese della Superstrada Pedemontana Veneta e della relativa rete viaria complementare cominciano a “coincidere” in più punti, causando quelle “inevitabili chiusure” al traffico e quei disagi alla circolazione che prima o poi dovevano arrivare.
Come già riportato in altro articolo, con un'apposita ordinanza del Comune di Rosà è stata chiusa sino al 30 giugno 2015, via Carpellina nel tratto compreso tra via Crocerone a via Borgo Lunardon. La chiusura dell’arteria che collega Rosà a Bassano del Grappa, è dovuta alla necessità da parte di SIS scpa di demolire e successivamente ricostruire il cavalcavia sull’attuale Nuova Gasparona, sedimento della futura Superstrada Pedemontana Veneta e della relativa complanare.

Ma non è tutto: per permettere in tutta sicurezza l’abbattimento del cavalcavia, dalle ore 21 di venerdì 14 novembre alle ore 8 di sabato 15 novembre, nella sp 111 Nuova Gasparona verrà sospesa la circolazione tra lo svincolo di Rosà (al km 21) e quello di Bassano del Grappa sud (al km. 23). L’ordinanza è stata emessa nella giornata di martedì 11 novembre da Vi.Abilità spa (n.397/2014).
I veicoli in transito da Trento in direzione Thiene, verranno deviati lungo via Crocerone (svincolo di Rosà) fino all’intersezione con la ss 47 Valsugana. Svolteranno a sinistra in direzione Bassano del Grappa arrivando sino alla rotatoria con via Cristoforo Colombo (centro commerciale Il Grifone).
Raggiungeranno quindi la superstrada Nuova Gasparona lungo via Colombo e più a ovest percorrendo il tratto sud di viale Alcide de Gasperi. Stesso tragitto, ma in senso opposto, per i veicoli in transito da Marostica. Sul posto verrà posizionata l’opportuna segnaletica di deviazione e di sosta con rimozione forzata.

Più visti

1

Attualità

25-02-2024

The Sound of Silence

Visto 9.976 volte

2

Attualità

25-02-2024

Robe di Tappa

Visto 9.900 volte

3

Attualità

24-02-2024

Un anno di Fulvio

Visto 9.826 volte

4

Attualità

23-02-2024

Facciamo sul Serio

Visto 9.800 volte

5

Cronaca

26-02-2024

Centro Schei

Visto 9.741 volte

6

Politica

24-02-2024

I Vernillez

Visto 9.667 volte

7

Attualità

26-02-2024

Eau de Toilette

Visto 9.438 volte

8

Politica

23-02-2024

Lista cinica

Visto 9.348 volte

9

Attualità

26-02-2024

DG La7

Visto 9.174 volte

10

Attualità

26-02-2024

Sotto il segno dei Gemelli

Visto 8.996 volte

1

Politica

20-02-2024

Sant’Elena

Visto 20.663 volte

2

Politica

10-02-2024

Il grande momento

Visto 13.598 volte

3

Attualità

03-02-2024

Da Bassano con Furore

Visto 12.851 volte

4

Attualità

06-02-2024

Piani Baxi

Visto 11.660 volte

5

Politica

03-02-2024

Campagnolo elettorale

Visto 11.500 volte

6

Politica

04-02-2024

Giunta comunale

Visto 11.395 volte

7

Attualità

07-02-2024

Sarò lapidario

Visto 11.330 volte

8

Attualità

04-02-2024

Vota Antonio, Vota Antonio bis

Visto 11.102 volte

9

Politica

18-02-2024

A Brunei

Visto 10.898 volte

10

Attualità

02-02-2024

Il sig. Francesco

Visto 10.832 volte