Aiutiamo i nostri ospedali

CC intestato a Fondazione di Comunità Vicentina per la Qualità di Vita.
IBAN IT 37 S 08807 60791 00700 0024416 - Causale "Aiutiamo i nostri ospedali"

Campagna di raccolta fondi per l'emergenza Coronavirus a favore dell'Ulss7 Pedementana in collaborazione con
Comune di Bassano del Grappa, Comune di Santorso, Comune di Asiago, Fondazione di comunità vicentina per la qualità della vita, Bassanonet.it

Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 03-06-2014 19:58
in Politica | Visto 2.824 volte

Scheda bianca

Le liste civiche Bassano ConGiunta e Breda per Bassano invitano i propri elettori a recarsi alle urne al ballottaggio dell'8 giugno “con una posizione di astensione” rispetto alla scelta di uno dei due candidati sindaci

Scheda bianca

Bassano ConGiunta e Breda per Bassano: i programmi di Poletto e Finco "rappresentano una scelta di sviluppo della città che non possiamo condividere" (foto: archivio Bassanonet)

Scheda bianca. E' l'indicazione di voto - anche se espressa con altre parole - che le liste civiche Bassano ConGiunta e Breda per Bassano, con il loro candidato sindaco Andrea Zonta, esprimono riguardo al ballottaggio di domenica 8 giugno tra Riccardo Poletto e Federica Finco.
Le due liste invitano pertanto i propri elettori a non disertare le urne, ma esercitando “una posizione di astensione rispetto alla scelta di uno dei due candidati” per le motivazioni riportate nel comunicato stampa trasmesso in redazione, che pubblichiamo di seguito:

COMUNICATO

Amministrative 2014 turno di ballottaggio - Indicazioni di voto

Per le votazioni di ballottaggio tra i candidati a Sindaco del comune di Bassano del Grappa di domenica 8 giugno 2014 le liste Bassano ConGiunta e Breda per Bassano con il loro candidato Sindaco Andrea Zonta esprimono, nel rispetto dei propri elettori, la volontà di non dare indicazioni sulla scelta del futuro Sindaco di Bassano.
Le coalizioni che si presenteranno al ballottaggio non ci hanno fatto alcuna richiesta di apparentamento, ed i loro programmi rappresentano una scelta di sviluppo della città che non possiamo condividere.
Invitiamo pertanto i nostri elettori a recarsi alle urne domenica 8 giugno, esercitando il dovere civico del voto con una posizione di astensione rispetto alla scelta di uno dei due candidati.

Liste civiche Bassano ConGiunta e Breda per Bassano

Più visti