Opera Estate
Opera Estate

Laura VicenziLaura Vicenzi
Giornalista
Bassanonet.it

Libri

Sillabario veneto

Paolo Malaguti presenta sabato 3 dicembre alla libreria Palazzo Roberti il suo secondo libro

Pubblicato il 02-12-2011
Visto 3.703 volte

Opera Estate

Sabato 3 dicembre alle ore 17.30 alla libreria Palazzo Roberti Paolo Malaguti presenta il suo ultimo libro Sillabario veneto, edito da Santi Quaranta. Il giovane autore, che insegna Lettere al liceo statale “Brocchi” di Bassano, è alla sua seconda pubblicazione che segue Sul Grappa dopo la vittoria. Malaguti in questo saggio dedica la sua attenzione di studioso all’oralità veneta, il suo Sillabario, parola che evoca l’infanzia, Pinocchio o al plurale l’opera incompiuta di Parise, porta invece in scena il vernacolo: l’autore utilizza l’aneddotica per dare vita a un coro di voci briose e ammiccanti che parla in dialetto e di dialetto. I suoi sono personaggi erranti e picareschi che vengono dalla saggezza popolare delle Venezie, dal filò, dai teatrini dell’aia e del cortile di casa, ma anche dalla grande cultura antica del riso. Le voci venete di Malaguti non vogliono comporre un dizionario didattico, la ricostruzione etimologica è solo l’occasione per provare a intraprendere un racconto più ampio che riguarda il Veneto e il rapporto delle persone che vi abitano con la loro storia. Le voci raccolte sono solo poche, ma significative di una cultura, e la loro scelta dice di una ricerca che è anche di tipo affettivo. Malaguti scrive: “Bauco ha un’etimologia incerta. Forse deriva da baiocco, moneta di scarso valore, oppure da bao, verme, piccolo insetto insignificante. Secondo altri la relazione è con il verbo di tarda latinità ‘batare’, ossia stare con la bocca aperta, anche se è una parentela piuttosto complicata da ricostruire. Nell’uso consueto si rimanda al pesse bauco, equivalente al pesce d’aprile, pesce di carta da attaccare sulla schiena del povero bauco, ma con il dubbio che bauco sia il pesce stesso ossia un pesce ridicolo. In ogni caso si tratta di un dileggio ingenuo e bonario, da potersi riferire tranquillamente anche ai bambini visto che il Boerio lo cita come ‘baucar’, trastullarsi in giochi infantili. Ma un bauco è l’equivalente di un macaco? Descantabuchi e svejamacachi stabiliscono una stretta parentela, ma anche sfumature diverse, dove il macaco mette un minimo di malizia nel suo comportamento, mentre il bauco rimane un uomo semplice e superficiale. Detto questo non rimane che pensare alla nostra baucaggine, chi non ricorda un fermarsi attonito, un non capire, uno sbagliare a interpretare situazioni?”. Se ne parlerà, in dialetto o in lingua, come in un appuntamento a filò. L’incontro è a ingresso libero.

Più visti

1

Attualità

10-08-2022

Tu mi turbi

Visto 8.224 volte

2

Politica

09-08-2022

Crash Test

Visto 6.984 volte

3

Attualità

11-08-2022

Il quadro del Caravaggio

Visto 6.953 volte

4

Attualità

11-08-2022

C’era una volta Maria Meccanica

Visto 6.706 volte

5

Politica

12-08-2022

Cantando sotto la pioggia

Visto 6.649 volte

6

Attualità

09-08-2022

Slalom parallelo

Visto 6.569 volte

7

Attualità

09-08-2022

Benvenuti al Sud

Visto 6.301 volte

8

Imprese

11-08-2022

Latte millesimato

Visto 4.775 volte

9

Green Economy

09-08-2022

C’è un insetto nel biscotto

Visto 4.064 volte

10

Teatro

11-08-2022

Su fazzoletti di terra

Visto 3.477 volte

1

Attualità

26-07-2022

Il Genius della lampada

Visto 8.574 volte

2

Industria

27-07-2022

Le “Radici Future” crescono con la seconda edizione

Visto 8.517 volte

3

Attualità

10-08-2022

Tu mi turbi

Visto 8.224 volte

4

Politica

28-07-2022

Circus Pavan

Visto 7.650 volte

5

Politica

28-07-2022

La Novenovela

Visto 7.326 volte

6

Attualità

19-07-2022

Colpo di Genius

Visto 7.305 volte

7

Cronaca

19-07-2022

Signore delle cime

Visto 7.154 volte

8

Attualità

28-07-2022

Parco RAASM, la grande Oasi del territorio

Visto 7.139 volte

9

Politica

22-07-2022

Lucy in the Sky with Diamonds

Visto 7.047 volte

10

Politica

30-07-2022

Finché c’è VITA c’è Cunial

Visto 7.011 volte