Pubblicato il 18-07-2016 06:51
in Associazioni | Visto 1.529 volte

Zattere e zatterieri nel mondo

Sarà visitabile fino a domenica 7 agosto, a Valstagna, la mostra fotografica internazionale dedicata alle zattere allestita in occasione del Palio 2016

Zattere e zatterieri nel mondo
Inaugurata sabato 16 luglio, sarà aperta e visitabile fino a domenica 7 agosto, al museo etnografico “Canal di Brenta” di Valstagna, la mostra Zattere e zatterieri del mondo.
La mostra, che fa tappa in Valbrenta dopo aver viaggiato attraverso l'Europa, espone vecchie fotografie provenienti da tutto il mondo raccolte da Angel Portet, presidente spagnolo dell'Associazione Internazionale degli Zattieri per molti anni. Tale associazione, nata nel 1989, conta attualmente una quarantina di gruppi provenienti da tutta Europa e ne fa parte anche l'Associazione Zattieri del Brenta di Valstagna. Le fotografie in mostra documentano le diverse realtà e storie degli zattieri di ogni dove, e mostrano come le zattere fossero differenti nelle dimensioni, nelle tecniche costruttive e nel tipo di legname a seconda del fiume su cui si doveva fluitare. La fluitazione cosiddetta “legata” era molto importante in passato in quanto sostituiva gli attuali mezzi di trasporto su gomma e rotaia. I fiumi erano le autostrade su cui si potevano far scendere grandi quantità di materiali. Le zattere erano caricate con materiali tra i più svariati e il viaggio su certi fiumi poteva durare anche molti giorni.
Organizzata in collaborazione con la Biblioteca civica di Valstagna e la rete museale del Canal di Brenta, a corredo della manifestazione “Palio delle Zattere 2016”, che si disputerà domenica 24 luglio, e in occasione del 30° anniversario del Palio, la mostra sarà visitabile negli orari di apertura del museo. Informazioni alla mail: info@museivalstagna.it

LIBERTÀ È PAROLA - “Alla scoperta degli “Amici dei Musei e dei Monumenti di Bassano del Grappa”.

In questa nuova puntata, incontriamo una realtà di Bassano che da anni si impegna per sostenere e supportare il nostro patrimonio #artistico,...

Più visti