Pubblicità

Opera Estate Festival

Pubblicità

Opera Estate Festival

Stefania ZilioStefania Zilio
Contributor
Bassanonet.it

Manifestazioni

Sold Out per i Take That al Marostica Summer Festival

Più di 4000 persone in estasi per i Take That in Piazza Castello, terzo appuntamento della kermesse marosticense e unica nel nord Italia

Pubblicato il 08-07-2024
Visto 8.325 volte

Pubblicità

Opera Estate Festival

“Ciao Italia!” sono le prime parole che Mark Owen dei Take That dedica alle 4.300 persone in delirio per il trio, simbolo degli anni Novanta.

Il tour italiano “This life under the stars”, della boyband formata oggi da Gary Barlow, Mark Owen e Howard Donald, è iniziato in Piazza degli Scacchi al Marostica Summer Festival.

La splendida cornice del Marostica Summer Festival - Minerva Photography


Uno spettacolo durante il quale i fan hanno rivissuto i tre decenni della loro storia.

Sono bastate le prime note del brano “Everything changes” a mandare in visibilio la piazza. “Se la musica acquista valore rispetto al passato, vale anche per noi!” afferma Gary durante un’intervista e potremmo quindi dire che “Everything changes but you, Take That!” (Tutto cambia, tranne i Take That)

Tra un brano e l’altro la band chiacchiera col pubblico ed è sempre Mark che, dopo aver reso omaggio ai palazzi che cingono la piazza, si scusa con tutti coloro che non riusciranno a dormire per il troppo rumore. Howard invece ci tiene a ringraziare ogni persona presente e grida alla folla: “We are here, we are you”.

Il divertimento è palpabile. Il concerto è uno show dove la band inglese fa sketch tra un brano e l’altro. Come quando, desiderosi di mostrare al pubblico i loro ultimi acquisti made in Italy, stendono un plaid da pic-nic e mostrano una bottiglia di grappa, una di prosecco, dei taralli e infine una birra che si scolano brindando alla bellezza di Marostica.

Ballate romantiche, ritmo cadenzato da movenze che ricordano gli esordi della band. L’atmosfera diventa pop e si accorcia la distanza tra quando ventenni erano considerati un’icona britannica, a oggi che di anni ne hanno cinquanta, ma la grinta sembra non aver subito il tempo. Forse, l’unica differenza, è che nessuna giovanissima si è strappata i capelli o si è assiepata per una foto. Tuttavia, i fortunati delle prime file, hanno potuto scattare un selfie con Gary, quando è sceso dal palco.

Tra i 18 brani proposti ricordiamo gli iconici “Everything changes”, “Million love songs”, ”Get ready for it”, “This life”, “How deep is your love”, “Back for good”, “Relight My Fire” che riecheggiano ancora nella storia della musica pop e nei cuori delle Millenial.

Gli appuntamenti della settimana sono l’8 luglio con Mahmood e l’11 luglio con i Deep Purple.

Più visti

1

Politica

17-07-2024

Green Pass

Visto 9.546 volte

2

Attualità

17-07-2024

Io Vagabondo

Visto 9.049 volte

3

Attualità

15-07-2024

Diamoci un bacino

Visto 8.852 volte

4

Cronaca

17-07-2024

Notizia bomba

Visto 8.779 volte

5

Cronaca

18-07-2024

Un, due, Pré

Visto 6.438 volte

6
7

Musica

15-07-2024

Tra cuore e Diaframma

Visto 3.837 volte

8

Danza

14-07-2024

In Vetrina, la giovane danza d'autore

Visto 3.606 volte

9

Teatro

15-07-2024

Minifest: tra racconti poetici e acrobazie

Visto 3.445 volte

10

Teatro

17-07-2024

Alle Latitudini di Darwin

Visto 3.361 volte

1

Elezioni 2024

21-06-2024

Facoltà di voto

Visto 28.774 volte

2

Elezioni 2024

24-06-2024

Gratta e Finco

Visto 22.760 volte

3

Elezioni 2024

20-06-2024

Big Bang

Visto 22.591 volte

4

Elezioni 2024

25-06-2024

John Fincgerald Kennedy

Visto 21.728 volte

5

Elezioni 2024

20-06-2024

Pontida degli Alpini

Visto 21.605 volte

6

Elezioni 2024

27-06-2024

Ma Guarda un po’

Visto 21.341 volte

7

Elezioni 2024

20-06-2024

Diritto di proprietà

Visto 21.192 volte

8

Elezioni 2024

25-06-2024

Io sono leggenda

Visto 21.097 volte

9

Elezioni 2024

29-06-2024

Ciak, ripresa

Visto 21.014 volte

10

Elezioni 2024

26-06-2024

Robert De Stino

Visto 20.992 volte