Redazione
bassanonet.it
Pubblicato il 29-06-2018 11:39
in Danza | Visto 337 volte
 

Danza a sei corde

Sabato 30 giugno al Garage Nardini a Bassano la danz'autrice Roberta Racis presenta “In every encounter”, una collaborazione con il chitarrista Francesco Diodati

Danza a sei corde
Il CSC Centro per la Scena contemporanea di Bassano del Grappa continua ad accogliere artisti in residenza. Questa volta tocca alla danz’autrice Roberta Racis, che insieme al musicista e chitarrista Francesco Diodati, aprono al pubblico la propria ricerca artistica, intitolata In every encounter, con uno sharing gratuito sabato 30 giugno alle ore 21, presso il CSC Garage Nardini.
Lui è un musicista affermato, che non più tardi di qualche giorno fa era sul palco del Castello degli Ezzelini insieme ad Enrico Rava, lei è una danz'autrice uscita dal Balletto di Roma, con una carica fisica esplosiva. Insieme portano avanti un’indagine sull’alleanza fra gesto danzato e gesto musicale; una condivisione di tempo e spazio che costituisce, per i due artisti, una scelta di pensiero, ancor prima di una scelta estetica.
A proposito del loro lavoro, Racis e Rava affermano: “Ogni incontro è un sistema complesso di forze, di equilibri, di aspirazioni, di compromessi. Scegliamo insieme di rinunciare a una parte di noi e ascoltarci, guardarci meticolosi, costruendo - insieme - una geografia anatomico/sonora, evocativa del tempo della scoperta, del desiderio.”
La loro collaborazione artistica nasce nel 2017 nell’ambito del progetto DAN+Z., nato da un’idea di Enrico Bettinello e in collaborazione con il Balletto di Roma e Novara Jazz. “Borders”, la loro opera prima, insieme al musicista Ermanno Berton, ha debuttato al Festival Fabbrica Europa di Firenze ed è stato successivamente presentato nel novembre 2017 al Festival Novara Jazz.
“Borders” segna l’inizio di una ricerca condotta da Ermanno, Francesco e Roberta dove partitura musicale originale e scrittura coreografica sono in rapporto dialogico costante e interdipendente.


In every encounter – Sharing di Roberta Racis, Francesco Diodati, Ermanno Baron
Sabato 30 giugno, ore 21.00
CSC Garage Nardini
Ingresso gratuito.

    Più visti