Pubblicità

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 16-10-2009 01:36
in Attualità | Visto 2.560 volte

Ecco il Piano Triennale dei Lavori Pubblici

La giunta Cimatti adotta il programma dei lavori 2010-2012. Nuovo Commissariato di P.S. e Scuola Leoncavallo tra le opere il primo piano

Ecco il Piano Triennale dei Lavori Pubblici

Adottato dal Comune di Bassano il Piano Triennale delle opere pubbliche, per un iinvestimento complessivo di oltre 40 milioni di euro

La giunta Cimatti ha adottato il Programma Triennale dei lavori pubblici da realizzarsi nel periodo 2010-2012 a Bassano del Grappa.
La delibera prevede un investimento complessivo di 40.570.920 euro, spalmato in tre anni, di cui 5.800.000 euro a carico del bilancio comunale. Altri 22.725.000 euro saranno ricavati da entrate acquisite mediante la contrazione di mutui, il resto da entrate con destinazione vincolata per legge e in minima parte ( 100mila euro ) da finanziamenti privati.
Tra le opere incluse nell'elenco triennale, spiccano il nuovo Commissariato di Pubblica Sicurezza ( per un importo di 2.400.000 euro ) e la nuova sede della Scuola Media “Leoncavallo” ( 3.800.000 euro ). L'inizio dei lavori per il nuovo Commissariato è fissato per il quarto trimestre 2011, la conclusione nel terzo trimestre 2012. Sempre nel 2012 si apriranno i cantieri alla “Leoncavallo”, che sarà consegnata - secondo lo schema di programma - nel 2014.
7.300.000 euro, sempre in tre anni, copriranno i costi degli interventi previsti nei quartieri.
Altri 2.000.000 di euro sono stati stanziati per interventi nell'area dell'ex Ospedale (anno 2012) e 1.300.000 euro per la realizzazione di piste ciclabili (2012-2013). Per le strutture sportive, si segnala la ristrutturazione degli impianti di tennis ( 2.200.000 euro ), prevista nel 2011.
630.000 euro sono stati inoltre previsti per il nuovo Piano di Illuminazione Pubblica e per “investimenti nelle energie rinnovabili”.

Pubblicità

Natale a Bassano

Più visti