Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 11-12-2008 22:26
in Attualità | Visto 2.076 volte
 

30mila euro agli Alpini per l'Ospedale in Mozambico

E' il contributo di uno sponsor dell'Adunata di Bassano. Gli auguri del presidente nazionale ANA Perona ai bassanesi

30mila euro agli Alpini per l'Ospedale in Mozambico

La consegna dell'assegno per il progetto di solidarietà

30mila euro per il progetto di ricostruzione di un Ospedale in Mozambico.
E’ il contributo raccolto da Pasta Zara in occasione dell’Adunata Nazionale degli Alpini di Bassano. Il cospicuo assegno è stato consegnato oggi in Municipio dai rappresentanti dell’azienda di Riese Pio X all’ANA, nella persona del presidente nazionale Corrado Perona. Un segno di solidarietà che è stato commentato dai presenti come un “bel regalo di Natale”. A rappresentare le penne nere, per l’occasione, c’erano anche il presidente del comitato organizzatore col. Paolo Casagrande, il presidente onorario dell’Ana Montegrappa Bortolo Burnardo, il consigliere nazionale Silvano Spiller e il direttore della rivista “L’Alpino” Vittorio Brunello.
Il contributo servirà a proseguire i lavori di ricostruzione, portati avanti dai volontari delle penne nere, dell'Ospedale nel distretto di Lalalua - costruito dai portoghesi e successivamente abbandonato durante la guerra civile - in un’area del Mozambico dove hanno operato come forze di pace gli alpini delle brigate Julia e Taurinense.
L’iniziativa ha ottenuto il plauso del sindaco Bizzotto e dell’assessore regionale Elena Donazzan. Prendendo la parola, il presidente Perona ha ricordato la “splendida riuscita” dell’Adunata di Bassano, ringraziando i bassanesi “per la pazienza dimostrata nei confronti delle penne nere”.
“A nome dell’Associazione, del consiglio direttivo nazionale e mio personale - ha concluso il presidente ANA - esprimo gli auguri di Buon Natale a tutta la popolazione.”