Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore Responsabile
Bassanonet.it

Politica

“Federalismo municipale: riforma strutturale ma anche culturale”

L'on. Manuela Lanzarin: “Compiuto un passo importante verso il Federalismo, uno dei pilastri dell'agenda politica della Lega”. “Chi ieri ha votato contro si riempie solo la bocca di parole”

Pubblicato il 03-03-2011
Visto 3.556 volte

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Nel tardo pomeriggio di ieri l’Aula di Montecitorio con 314 voti a favore e 291 contrari (2 gli astenuti) ha rinnovato la fiducia all’Esecutivo approvando la risoluzione relativa al Federalismo Municipale.
Con il via libera della Camera, la legge del 5 maggio 2009 sul Federalismo fiscale compie un nuovo passo dopo il Federalismo Demaniale ed il Decreto sui Fabbisogni standard degli Enti locali.
Sull'argomento è giunta oggi in redazione una nota del deputato della Lega Nord e sindaco di Rosà Manuela Lanzarin.

L'on. Manuela Lanzarin (Lega Nord): "Il Federalismo è il passaggio necessario per ammodernare il Paese"

“Con il voto di ieri abbiamo compiuto un altro importante passo - commenta l’on. Lanzarin - verso il punto principale del nostro programma elettorale ovvero il Federalismo, uno dei pilastri dell’agenda politica della Lega e da sempre del Segretario Umberto Bossi.”
“Grazie a questo passaggio - afferma ancora - andiamo a fornire gli strumenti necessari agli amministratori comunali che saranno in questo modo più responsabilizzati nella gestione della macchina pubblica, vuoi perché rispondono in prima persona del mal governo vuoi perché se aumenteranno le imposte dovranno renderne conto ai loro cittadini.”
“Chi ha votato contro ieri - prosegue l'onorevole leghista - si riempie solo la bocca di parole. Certo questo nuovo Decreto ha qualche limite ma se aspettiamo di trovare il migliore testo rischiamo di perdere ancora troppo tempo ed i comuni hanno bisogno di aiuti poter uscire da questo pantano, soprattutto le amministrazioni, in particolare qui nord, che sono governate in modo attento e responsabile.”
Dopo il Federalismo municipale, il prossimo passo riguarda l’approvazione del Decreto sul Federalismo regionale e provinciale ora allo studio della Bicamerale.
“I Decreti che stiamo approvando - conclude l'on. Lanzarin - oltre ad essere un passaggio storico nella strada delle riforme, permettono per la prima volta all’Italia di cambiare radicalmente pagina non solo con riordini strutturali ma anche culturali. Basta assistenzialismo e centralità del sistema, più responsabilità senza dimenticare la solidarietà verso quegli Enti in difficoltà. Il Federalismo è il passaggio necessario per ammodernare il Paese, una riforma in cui i cittadini avranno presto modo di apprezzarne i benefici.”

Più visti

1

Attualità

15-04-2024

Signori della Corte

Visto 11.374 volte

2

Politica

15-04-2024

La sCampagnata

Visto 10.171 volte

3

Attualità

15-04-2024

Tenente Colombo

Visto 10.094 volte

4

Politica

19-04-2024

Campagnolo per tutti

Visto 10.032 volte

5

Attualità

15-04-2024

A Cortese richiesta

Visto 9.819 volte

6

Politica

16-04-2024

Ex Polo, ex voto

Visto 9.751 volte

7

Il "Tich" nervoso

16-04-2024

Smarrimento Nazionale

Visto 9.718 volte

8

Politica

18-04-2024

Pump Fiction

Visto 9.706 volte

9

Politica

19-04-2024

Van der Finco

Visto 9.511 volte

10

Attualità

16-04-2024

Marinweek Senior

Visto 9.188 volte

1

Politica

06-04-2024

Teatro Verdi

Visto 14.135 volte

2

Politica

05-04-2024

Mazzocco in campagna

Visto 12.917 volte

3

Attualità

08-04-2024

La Terra è rotonda

Visto 12.355 volte

4

Politica

25-03-2024

Io Capitano

Visto 11.498 volte

5

Attualità

27-03-2024

Dove sito?

Visto 11.401 volte

6

Politica

07-04-2024

Gimme Five

Visto 11.397 volte

7

Attualità

15-04-2024

Signori della Corte

Visto 11.374 volte

8

Politica

12-04-2024

Cavallin Marin

Visto 11.012 volte

9

Politica

09-04-2024

Carraro in carriera

Visto 10.898 volte

10

Politica

03-04-2024

Pavanti tutta

Visto 10.746 volte