Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

RedazioneRedazione
Bassanonet.it

Attualità

Nasce il Tavolo di Marketing Territoriale “Territori del Brenta”

Pubblicato il 30-01-2014
Visto 4.451 volte

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Implementare la qualità percepita dell’“Identità d'Area”, elevare la rilevanza della sua attrattività, promuovere l’attitudine al dialogo sulle politiche territoriali per lo sviluppo di un turismo sostenibile, favorire le condizioni perché sul territorio si faccia rete.
Sono gli obiettivi nel nuovo Tavolo di Marketing Territoriale “Territori del Brenta”: il primo importante progetto di sviluppo di una visione condivisa del nostro territorio come “sistema di attrattività d'area” che si propone di istituire un tavolo permanente di dialogo tra i portatori di interessi (categorie economiche di Bassano e Marostica, enti e operatori del comprensorio) allo scopo di favorire le condizioni più idonee a dare competitività al territorio medesimo.
Scopo dichiarato del progetto: dotare il territorio di una propria strategia condivisa di comunicazione, oggi assente, facendo squadra sotto un unico “brand” territoriale e avviando la costruzione di un'identità forte che meglio specifichi il sistema dell'attrattività dei “Territori del Brenta” e la visione del territorio come “marca” da promuovere sul mercato turistico.

Il progetto è nato su iniziativa di un staff di tre promotori: l'arch. Massimo Vallotto, promotore Distretto Sostenibilità, referente per le relazioni esterne; Roberto Astuni, albergatore e presidente Albergatori Mandamento di Bassano, referente per le relazioni interne; Andrea Cunico Jegary, referente del piano di marketing strategico “Territori del Brenta” e per la comunicazione.
Il Tavolo di Marketing Territoriale “Territori del Brenta” sarà ufficialmente presentato venerdì 31 gennaio 2014 nella Sala Iat di Bassano del Grappa, in Largo Corona d'Italia, con un doppio appuntamento dalle 18 alle 19.30 e dalle 20.30 alle 22.30 che oltre agli interventi dei tre promotori si avvarrà anche, nella prima parte della serata, della preziosa testimonianza di Alfred Prenn, presidente del Consorzio turistico Hochpustertal / Alta Pusteria “Sesto, San Candido, Dobbiaco, Villabassa, Braies” che parlerà del caso dell'“area vacanze Alta Pusteria”, interessante esempio di brand territoriale in Alto Adige.

Più visti

1

Politica

21-02-2024

Il vigile urbano

Visto 10.090 volte

2

Attualità

24-02-2024

Un anno di Fulvio

Visto 9.754 volte

3

Attualità

23-02-2024

Facciamo sul Serio

Visto 9.741 volte

4

Politica

24-02-2024

I Vernillez

Visto 9.604 volte

5

Politica

23-02-2024

Lista cinica

Visto 9.290 volte

6

Cronaca

22-02-2024

Il guerriero del fine vita

Visto 9.127 volte

7

Politica

21-02-2024

C’è Possa per te

Visto 9.097 volte

8

Attualità

25-02-2024

The Sound of Silence

Visto 8.866 volte

9

Attualità

25-02-2024

Robe di Tappa

Visto 8.799 volte

10

Cronaca

26-02-2024

Centro Schei

Visto 5.999 volte

1

Politica

20-02-2024

Sant’Elena

Visto 20.611 volte

2

Politica

10-02-2024

Il grande momento

Visto 13.535 volte

3

Attualità

03-02-2024

Da Bassano con Furore

Visto 12.817 volte

4

Attualità

06-02-2024

Piani Baxi

Visto 11.623 volte

5

Politica

03-02-2024

Campagnolo elettorale

Visto 11.467 volte

6

Politica

04-02-2024

Giunta comunale

Visto 11.353 volte

7

Attualità

07-02-2024

Sarò lapidario

Visto 11.281 volte

8

Attualità

04-02-2024

Vota Antonio, Vota Antonio bis

Visto 11.067 volte

9

Politica

18-02-2024

A Brunei

Visto 10.853 volte

10

Attualità

02-02-2024

Il sig. Francesco

Visto 10.797 volte