Pubblicità

Radici FutureRadici Future
Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 27-07-2013 15:02
in Attualità | Visto 2.162 volte

Spettacoli, applausi e sconti alla cassa

Nuova partnership tra Operaestate e Confcommercio Bassano: sconti nei bar, ristoranti e negozi per gli spettatori degli eventi bassanesi del Festival. “Un’ulteriore offerta per tutti gli spettatori di Operaestate e di un’intera città.”

Spettacoli, applausi e sconti alla cassa

Miguel Angel Zotto e Daiana Guspero ("Concierto de tango", Danza Evento 2013 di Operaestate, sabato 3 agosto al Castello degli Ezzelini a Bassano)

Vieni a Bassano, ti guardi lo spettacolo e poi resti (o torni il giorno dopo) nella città del Grappa per consumare nei bar o ristoranti o fare acquisti nei negozi a prezzo agevolato. E' il succo dell'accordo siglato tra Operaestate Festival Veneto e Confcommercio Bassano, che rafforzano la reciproca collaborazione già felicemente sperimentata nelle ultime edizioni di “Bassano da scoprire sotto le stelle” e riproposta anche nella recente manifestazione “Bassano City of Jazz”.
L'obiettivo comune dell'iniziativa, come informa una nota di Operaestate Festival, “è sempre quello di offrire al territorio, ai cittadini come ai turisti, nuove occasioni e modalità per venire, restare, e fare shopping nella città del Grappa”.
Ed ecco quindi che nasce una ulteriore, speciale promozione: chi acquista in prevendita il biglietto per un evento bassanese di Operaestate potrà usufruire di particolari sconti (dal 10% al 40%) in alcuni negozi del centro storico che hanno aderito al nuovo progetto Operaestate Friends.
Gli esercenti si impegnano a promuovere il Festival presso la loro clientela, mediante l’esposizione di materiali dedicati, e il Festival promuove i negozi attraverso il suo pubblico, ma anche con gli operatori e le compagnie ospiti di Operaestate.
“Un piccolo gesto - commenta ancora il comunicato - che contribuisce a rafforzare un legame importante tra due attori fondamentali del territorio.”
Grazie alla nuova partnership tra il Festival e l'associazione di categoria, presso i negozi che espongono il marchio Operaestate Friends (Gelateria Gnam Gnam, Studio Ottico Martino, Aurum, Baggio Giulio, Eightball, Carteria Bassotti, Al Tao, Anna Cadore, Rouge - Cadore Donna, Liu Jo, Capello Centri Vista, Focus Home, Erboristeria Madonna della Salute, Erbasana e Zoe) sarà possibile usufruire dello sconto concordato esibendo il biglietto acquistato in prevendita, o al massimo entro il giorno successivo allo spettacolo.
Allo stesso modo è stata attivata una convenzione con alcuni locali del centro, che offrono uno sconto medio del 10% sul menù o sui prodotti da bar (Ristorante Belvedere - Bonotto Hotels, Dissegna 1922, Trattoria Da Alice, Pizzeria Bella Capri, Mistral, Colazione In Bottega, Ristorante San Bassiano, Caffè Ponte Vecchio, Pizzeria Al Saraceno, Piadineria Al Vicolo, Pizzeria Alla Grotta, Vicolo Gamba - Caffe' Dei Libri, Trattoria Il Garibaldi, Caffè Museum).
L’offerta è valida sia per gli spettatori che esibiranno il biglietto integro del festival (o la matrice dello stesso entro il giorno successivo allo spettacolo), sia per gli operatori, presenti in gran numero a Bassano soprattutto durante il periodo di Bmotion, durante il quale alloggiano in città molti operatori nazionali ed internazionali, che saranno invece dotati di un badge di riconoscimento.
“Un ulteriore segnale di collaborazione - conclude il comunicato - tra i principali soggetti attivi per la promozione della città e un’ulteriore offerta per tutti gli spettatori di Operaestate e di un’intera città.”

Pubblicità

Celebrazioni PonteMostraOpera Estate

Più visti