Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 21-04-2012 18:26
in Imprese | Visto 2.903 volte

Leghisti alla festa: le precisazioni di Piotto

Il candidato sindaco di Ros@' 2012: “Alla bicchierata in onore di Alberto Ferronato hanno partecipato alcuni simpatizzanti della Lega. Ma questo non significa che una parte della Lega ci sostenga”

Leghisti alla festa: le precisazioni di Piotto

Alfio Piotto: "Riteniamo fondamentale confrontarsi con persone molto diverse tra loro perché non siamo schierati con un unico movimento"

In relazione al nostro articolo “Toh, chi si vede!”, il candidato sindaco di Ros@' 2012 Alfio Piotto ha trasmesso in redazione il comunicato stampa che riportiamo di seguito:

COMUNICATO STAMPA

Ros@’ 2012: un nuovo progetto civico che supera i partitismi

Venerdì 20 aprile è uscito un articolo sul portale Bassanonet.it sulla festa del candidato della lista civica Ros@’ 2012, Alberto Ferronato, al Civico 130, mercoledì 18 (notizie.bassanonet.it/politica/10870.html), in particolare su alcuni partecipanti all’evento.

“In riferimento a quanto pubblicato - sostiene il candidato Sindaco Alfio Piotto - ci teniamo a precisare che alla ‘bicchierata’ in onore di Alberto hanno partecipato molti amici e conoscenti che sono vicini alla sua persona, tra cui alcuni simpatizzanti delle Lega. Ma questo non significa che una parte della Lega ci sostenga.”

Il progetto civico di Ros@’ 2012 è basato sulla trasparenza, concretezza e voglia di rinnovamento. Un progetto che ha riunito persone oneste e appassionate del proprio paese, che ogni giorno si impegnano per garantire uno sviluppo a Rosà, superando i partitismi e le cerchie familiari al potere.

“Il nostro obiettivo è quello di mettere insieme le eccellenze locali - continua Piotto - sia professionali che umane, al servizio di tutti i cittadini. Ci sono veramente tante persone capaci nella nostra comunità che possono dare un contributo di alta qualità alla futura amministrazione di Rosà.
Riteniamo che sia fondamentale confrontarsi e dialogare anche con persone molto diverse tra loro proprio perché non siamo schierati con un unico movimento. Abbiamo deciso di mettere al centro la persona e non i partiti.”

Il gruppo guidato da Alfio Piotto sta riscontrando sempre di più nei cittadini il bisogno di cambiamento e la necessità di nuove energie, per dare una visione innovativa al territorio.

“In tutti i nostri incontri - precisa Alfio Piotto - sempre più persone esprimono il loro desiderio di cambiamento. Rinnovarsi con la continuità ci sembra un programma già proiettato a far rimanere tutto fermo immobile, senza comprendere che le sfide dei prossimi anni avranno bisogno di risposte nuove, competenze rilevanti e una maggiore partecipazione diretta dei cittadini.
Rosà merita una nuova primavera.”

Committente referente: Alfio Piotto

LIBERTÀ È PAROLA #LIVE - Speciale natalizio: “Una poltrona per due”

Ebbene sì, è il Direttore di Bassanonet.it Alessandro Tich a condurre quest’anno lo #specialenatalizio di Libertà è Parola. Anche quest’anno...

Più visti