Festa della ciliegiaFesta della ciliegia

Marco Lo GiudiceMarco Lo Giudice

Bassanonet.it

Musica

Cinque euro di solidarietà con Mr. Brown e Bob Rifo

Il mascherato Bloody Beetroots produce la canzone di Andrea Pellizzari aka Mr. Brown composta per la raccolta fondi per i bambini di Haiti

Pubblicato il 18-11-2010
Visto 6.223 volte

Festa della ciliegia

Da una collaborazione nata quasi per scherzo, Andrea Pellizzari aka Mr. Brown vola ad Haiti, fa cantare i bimbi di un orfanotrofio costruito dopo il terremoto del 12 gennaio scorso, e dà alle stampe un'operazione di grande cuore e solidarietà.
E lo fa anche grazie ad un piccolo pezzo di Bassano: dietro alla produzione dello splendido remix della stranota canzoncina da scuola elementare “London Bridge” (che accompagnava anche gli sketch di Mr. Brown sulle Iene, ricordate?) si cela il mascherato Bob Rifo, mente e braccio del progetto Bloody Beetroots.

Mr. Brown tra i banchi di scuola di una Port Au Prince devastata dal sisma

A gennaio 2010, durante una cena tra amici, Andrea lancia a Bob l'idea di rimescolare “London Bridge” in chiave electro-pop. Nello stesso periodo, grazie anche all'amico fotografo Stefano Guindani, Andrea conoscei volontari della Fondazione Rava – N.P.H. Italia Onlus e decide di proporgli la canzone per una raccolta fondi per i bambini di Haiti, i più colpiti dalla tragedia del terremoto.
Insieme al regista Marco Salom, Andrea e Stefano partono con una piccola troupe di 7 persone alla volta di Haiti per registrare il disco e il video con i bambini dell'orfanotrofio N.P.H. di Haiti “Kay Saint Helene”: l'esperienza tra le tende e le baracche di Port Au Prince è unica, irripetibile, sincera. Le voci dei bimbi, dirette dalla direttrice dell'istituto Suor Altagrace, vengono registrate con microfoni e computer portati per l'occasione dall'Italia e mixate tra le tende dell'ospedale N.P.H. St. Damien. Il video vede così Andrea nei panni di Mr. Brown, uno strampalato insegnante d’inglese che tiene le sue lezioni tra i banchi di una scuola completamente distrutta. La sua canzone/lezione si diffonde, dall’improbabile classe all’aperto, trasmettendo l’allegria e il messaggio positivo del testo nelle zone più povere della città distrutta dal sisma.
Alla fine del videoclip, il piccolo Mr. Brown haitiano di 6 anni posa la prima pietra di quello che sarà l’orfanotrofio che verrà costruito grazie ai fondi raccolti attraverso la vendita del disco.
Il cd, contenente il video e la canzone prodotta da Bob e cantata dai bambini dell'orfanotrofio e da Mr Brown, lo si può acquistare in tutti i negozi di dischi, su iTunes, e anche in edicola col Corriere della Sera al prezzo (di scarso valore economico ma di immenso valore umano) di cinque euro.

Il progetto è davvero splendido, di un'autenticità immediata e rara per operazioni di questo tipo, e le immagini accompagnate dalla musica raccontano la fatica e la voglia di un paese che vuole ricominciare, con il sorriso: “non c'è che niente che non puoi fare con il sorriso sul tuo viso”. Proprio così, mr. Brown.

Più visti

1

Politica

24-05-2022

Hubba Bubba

Visto 8.781 volte

2

Politica

22-05-2022

In Cuor proprio

Visto 6.980 volte

3

Attualità

22-05-2022

Lourdes 7

Visto 6.931 volte

4

Cronaca

24-05-2022

Dei delitti e delle pene

Visto 6.727 volte

5

Attualità

22-05-2022

Il gol del Rivellino

Visto 6.395 volte

6

Attualità

24-05-2022

Affare fatto

Visto 6.247 volte

7

Attualità

24-05-2022

I Have a Dream

Visto 5.823 volte

8

Attualità

25-05-2022

Cchiú Pilo pe' tutti

Visto 5.078 volte

9

Attualità

26-05-2022

L’Innominato

Visto 4.057 volte

10

Arte

24-05-2022

Le quattro stagioni della Collezione Costenaro

Visto 3.549 volte

1

Politica

13-05-2022

Area qua

Visto 12.651 volte

2

Attualità

10-05-2022

Maria che Biosfera

Visto 11.835 volte

3

Cronaca

11-05-2022

Il fumo fa male

Visto 11.671 volte

4

Attualità

11-05-2022

Salute!

Visto 11.475 volte

5

Politica

15-05-2022

“Doc” Paolo

Visto 10.769 volte

6

Politica

15-05-2022

Essere o non essere

Visto 10.742 volte

7

Attualità

11-05-2022

Tanta Rob

Visto 10.661 volte

8

Attualità

12-05-2022

Caesars Palace

Visto 10.593 volte

9

Attualità

09-05-2022

La Cosa

Visto 10.516 volte

10

Attualità

12-05-2022

Cosa dolce Cosa

Visto 10.476 volte