Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 05-07-2009 03:56
in Attualità | Visto 2.034 volte

Bassano "studiata" dal turismo internazionale

Visita a Bassano di 13 tour operator stranieri provenienti da sette paesi in occasione della fiera "Veneto for you". I saluti del sindaco Cimatti e del presidente del Consorzio "Vicenza è" Dino Secco

Bassano

il sindaco Cimatti, l'assessore Fabris e il presidente del Consorzio "Vicenza è" Dino Secco con i tour operator in visita conoscitiva a Bassano

Un sindaco Cimatti in versione “english” ha dato il benvenuto, questa mattina all'Hotel Belvedere, a un gruppo di 13 tour operator provenienti da sette paesi di due continenti, impegnati in un giro conoscitivo delle bellezze del Veneto in occasione della fiera del turismo “Buy Veneto - Veneto for you 2009” in corso in questi giorni a Venezia.
Accompagnato dall'assessore comunale al turismo Alessandro Fabris il primo cittadino, in buon inglese, ha illustrato brevemente agli ospiti le peculiarità di Bassano del Grappa e del suo territorio.
La visita a Bassano e nel resto della provincia di Vicenza di questo e di altri cinque gruppi di tour operator stranieri, ciascuno per il proprio settore di competenza, è stata organizzata dal Consorzio di promozione turistica “Vicenza è”.
“Grazie per aver scelto la provincia di Vicenza - ha dichiarato, nel suo intervento di saluto, il presidente del Consorzio “Vicenza è” Dino Secco -. La nostra è una provincia industrializzata con alcune produzioni di nicchia come l'oro e il tessile, con alcune tra le più importanti aziende del mondo nel settore.”
“Il buon Dio - ha proseguito Secco - ci ha dato anche la fortuna di avere ville importanti, centri storici e aree di grande valenza per l'ambiente e il paesaggio. E ci ha dato anche la possibilità di offrire prodotti da mangiare e da bere di grande qualità.”
I tour operator in visita conoscitiva - tre dei quali provenienti dalla Cina, tre dall'Austria, due dalla Corea, due dalla Danimarca e uno, rispettivamente, dal Giappone, dalla Francia e dalla Spagna - in mattinata si erano soffermati a Villa Caldogno nell'omonimo Comune, a Villa Godi Malinverni a Lugo di Vicenza e nel centro di Marostica. Nel pomeriggio, il giro del centro storico di Bassano.
L'obiettivo di “Vicenza è” è far conoscere nella maniera più efficace il nostro territorio a questi professionisti del turismo, che rappresentano le più grandi agenzie mondiali specializzate nei pacchetti per le visite turistiche in Italia.

Opera Estate Festival

Senza confini / No borders

Incontro con Marco Paolini, Mario Brunello, Andrea Marcon e Saba Anglana protagonisti dello spettacolo di Operaestate Festival

Più visti