Pubblicato il 23-08-2017 07:39
in Mostre | Visto 914 volte

Nello zaino

A Palazzo Roberti, è visitabile fino al 30 settembre "Didattica per la scuola" e tornano gli appuntamenti di formazione dedicati agli insegnanti

Nello zaino
Torna l’appuntamento della libreria Palazzo Roberti con l’iniziativa: “Didattica per la scuola”. Come ogni anno, insegnanti, educatori e genitori avranno la possibilità fino al 30 settembre di trovare, e consultare, le più importanti novità editoriali in uno spazio interamente dedicato, che accoglie quaderni operativi, guide didattiche delle più qualificate case editrici per l’infanzia e la scuola primaria, il tutto suddiviso per area disciplinare, in modo da renderne più agevole la consultazione.
La proposta tematica per quest’anno riguarda i libri a carattere scientifico, con cui poter integrare l'insegnamento delle discipline. L’esposizione sarà aperta e visitabile dal martedì al sabato dalle ore 9 alle 12.30 e dalle ore 15.30 alle 19.30, la domenica dalle ore 10.30 alle 12.30, il pomeriggio dalle ore 15.30 alle ore 19.30.
Durante questo periodo avrà inizio anche il ciclo di incontri specializzati dedicati ad alcuni temi rilevanti nella pratica didattica, creato in collaborazione con l’associazione culturale con sede a Castelfranco Veneto “La scuola del fare”. Giovedì 28 settembre è in programma il primo appuntamento del percorso di aggiornamento intitolato “L’insegnante animatore tra il dire e il fare”, una serie di incontri che presentano proposte per la formazione riguardanti educazione, pedagogia, didattica e arte.
Il programma degli incontri:

giovedì 28 settembre, alle ore 17.30, Michela Gasparini e Paolo Canton di Topipittori presenteranno la pubblicazione Tipi alla mano, con un laboratorio di stampa con i caratteri mobili;

giovedì 12 ottobre, alle ore 17.30, Cosetta Lodi e Don Sandro Lagomarsini presenteranno L’arte dello scrivere, una pubblicazione edita dalla Casa delle Arti e del Gioco - Mario Lodi che raccoglie ricostruzioni e documenti in parte inediti che raccontano l’incontro fra Mario Lodi e don Lorenzo Milani;

giovedì 23 novembre, alle ore 17.30, Roberto Pittarello presenterà Bruno Munari. La felicità che non costa, il diario di un’esperienza e di una collaborazione intensa e creativa dove lo scambio e la passione stimolano scoperte, giochi, opere e progetti.

Informazioni e iscrizioni a partire da settembre in libreria.

Libertà è Parola - Speciale #RegionaliVeneto2020 - Candidati Bassanesi a confronto

Libertà è Parola - Speciale #RegionaliVeneto2020 Candidati Bassanesi a confronto #conosciltuovoto Il progetto Libertà è Parola nasce con una...

Più visti