Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

RedazioneRedazione
Bassanonet.it

Illustri

Giorgione

Grande pittore veneto del Cinquecento

Pubblicato il 08-06-2008
Visto 6.413 volte

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Giorgio da Castelfranco, detto Giorgione, nacque a Castelfranco Veneto forse nel 1477. La scarsità  di notizie biografiche non ci permette di ricostruire con esattezza le tappe della sua vita, non sappiamo con esattezza quando, a Venezia, fu allievo di Giovanni Bellini, secondo la testimonianza del Vasari. La sua pittura risente anche dell’influsso di grandi artisti come Antonello da Messina, Dà¼rer, Leonardo, che, soggiornando a Venezia, vi importano linguaggi pittorici diversi.
In questa città  eseguì due importanti opere: un grande dipinto, oggi andato perduto, per la Sala dell'Udienza in Palazzo Ducale e gli affreschi sulla facciata del Fondaco dei Tedeschi realizzati nel 1508 di cui oggi ci resta un frammento di nudo femminile conservato nelle Gallerie dell'Accademia.
Tra le opere giovanili a lui attribuite abbiamo: l’Adorazione dei pastori della National Gallery di Washington, l’Adorazione dei Magi, la Madonna col Bambino, la Giuditta, la Laura, la Prova del fuoco.

Madonna in trono col Bambino tra i Santi Liberale e Francesco, Pala di Castelfranco- Opera di Giorgione


La pittura tonale veneta con Giorgione si definisce nei suoi elementi caratteristici :"Il segno di contorno scompare, tutto diventa più morbido e permeato di luce; una luce che sembra scaturire dalle cose stesse, mutevole, instabile, trepidante come il sentimento umano" (Zampetti).
Notevole fu l'influenza del maestro su artisti come Tiziano e Sebastiano del Piombo.
Giorgione morì di peste a Venezia nell’autunno del 1510.

    Più visti

    1

    Politica

    27-02-2024

    Marinweek

    Visto 10.217 volte

    2

    Attualità

    25-02-2024

    The Sound of Silence

    Visto 10.069 volte

    3

    Attualità

    29-02-2024

    Tar Wash

    Visto 10.055 volte

    4

    Attualità

    25-02-2024

    Robe di Tappa

    Visto 9.995 volte

    5

    Cronaca

    26-02-2024

    Centro Schei

    Visto 9.863 volte

    6

    Politica

    29-02-2024

    Giovine e sbadato

    Visto 9.859 volte

    7

    Attualità

    28-02-2024

    L’uovo alla C.U.C.

    Visto 9.641 volte

    8

    Attualità

    26-02-2024

    Eau de Toilette

    Visto 9.566 volte

    9

    Politica

    28-02-2024

    Si Salvini chi può

    Visto 9.286 volte

    10

    Attualità

    26-02-2024

    DG La7

    Visto 9.258 volte

    1

    Politica

    20-02-2024

    Sant’Elena

    Visto 20.764 volte

    2

    Politica

    10-02-2024

    Il grande momento

    Visto 13.784 volte

    3

    Attualità

    03-02-2024

    Da Bassano con Furore

    Visto 12.927 volte

    4

    Attualità

    06-02-2024

    Piani Baxi

    Visto 11.731 volte

    5

    Politica

    03-02-2024

    Campagnolo elettorale

    Visto 11.584 volte

    6

    Politica

    04-02-2024

    Giunta comunale

    Visto 11.470 volte

    7

    Attualità

    07-02-2024

    Sarò lapidario

    Visto 11.396 volte

    8

    Attualità

    04-02-2024

    Vota Antonio, Vota Antonio bis

    Visto 11.167 volte

    9

    Politica

    18-02-2024

    A Brunei

    Visto 10.973 volte

    10

    Attualità

    02-02-2024

    Il sig. Francesco

    Visto 10.912 volte