Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 16-01-2010 02:29
in Attualità | Visto 2.599 volte

La cerimonia di San Bassiano trasferita al Duomo

Troppe le richieste di partecipazione all'evento: la sede del Museo Civico si è rivelata troppo “stretta”

La cerimonia di San Bassiano trasferita al Duomo

Il Duomo di Santa Maria in Colle a Bassano

Signori, si cambia.
Gli inviti erano già tutti partiti e, con essi, tutta la macchina organizzativa per predisporre al meglio la cerimonia civica per la Festa di San Bassiano, in programma in Sala Chilesotti al Museo Civico martedì 19 gennaio alle ore 17 con la consueta solenne consegna dei premi e delle benemerenze della città.
Ma le richieste di partecipazione all'evento hanno superato ogni previsione e così, ieri sera, il sindaco Cimatti e l'Amministrazione hanno deciso di trovare una sede alternativa per la manifestazione.
In mancanza del Teatro Astra - non più disponibile per le cerimonie pubbliche - la scelta è ricaduta sul Duomo di Santa Maria in Colle, messo a disposizione per la prima volta per un appuntamento civico di carattere non religioso.
“Era nostro desiderio quello di riportare al Museo Civico la festa del santo patrono, dopo che per alcuni anni era stata organizzata al teatro Astra - spiega il sindaco Stefano Cimatti - ed avevamo organizzato la scaletta degli eventi seguendo questo tipo di scelta. Alla luce della grande risposta del pubblico abbiamo però pensato di cambiare sede, per non correre il rischio di penalizzare qualcuno, sia in termini di ascolto che di semplice presenza; evidentemente i premiati sono molto amati dai bassanesi e questo non può che farci piacere.”
“La sede del Duomo - continua Cimatti - ci è sembrata ideale, sia per la posizione centrale che per il fatto che è il simbolo della nostra storia. La disponibilità di Mons. Tomasi, che ringraziamo, è stata massima”.
La scaletta della giornata prevede quindi nel Duomo di Santa Maria in Colle alle ore 10 la solenne eucarestia presieduta dal vicario generale della Diocesi di Vicenza mons. Ludovico Furlan.
Al pomeriggio, sempre in Duomo, con inizio alle ore 17, ci sarà la cerimonia di conferimento del Premio Cultura, del Premio Città di Bassano del Grappa e dei tre premi San Bassiano.
Al termine ci si sposterà in museo per la consueta visita all’esposizione dei comodati, delle donazioni e dei restauri e alla sera, al Centro Giovanile alle ore 21, ci sarà il tradizionale concerto di San Bassiano eseguito dalla Filarmonica Bassanese.

Più visti