B.

Redazione Redazione

Bassanonet.it

Attualità

La città vuota

Esattamente un anno fa scattava il lockdown. In una straordinaria galleria di immagini del fotografo bassanese Mirco Vettore, la memoria di quello che è stata la città di Bassano in quei due difficilissimi mesi

Pubblicato il 10-03-2021
Visto 5.579 volte

B.

10 marzo 2020. Era un martedì ed è una data che, volenti o nolenti, rimarrà segnata negli annali. In quel giorno che cadeva esattamente un anno fa scattava infatti il lockdown. Ancora non si chiamava così, ma questo “inglesismo” sarebbe entrato ben presto nel nostro vocabolario quotidiano. La sera precedente, la misura della “chiusura totale” del Paese era stata annunciata in televisione dall'allora presidente del Consiglio Giuseppe Conte.
Dal giorno dopo avremmo fatto i conti con il primo provvedimento di quella che sarebbe stata una lunga serie di Dpcm, che avrebbero protratto l'obbligo per la popolazione di trattenersi in casa fino al 4 maggio.
A un anno di distanza non possiamo ancora riferirci a quella fase della nostra vita recente come a un triste cimelio del passato. Siamo ancora sotto assedio e sarebbe prossima la decisione da parte del governo che prevederebbe un nuovo lockdown generale nei fine settimana. Purtroppo - e non lo dico come argomento di consolazione - siamo già “vaccinati” a questo tipo di esperienza, già vissuta sulla nostra pelle. Il lockdown di marzo e aprile 2020 resta tuttavia indimenticabile - e a modo suo irripetibile - non solo per la sua durata prolungata, ma anche e soprattutto per il suo carattere di novità assoluta, che per la prima volta ci ha messo con le spalle al muro costringendoci a fronteggiare un'inedita concezione della nostra esistenza.

Uno scatto realizzato dal fotografo bassanese Mirco Vettore

Quelli dell'isolamento anti-Covid sono stati due mesi di strade deserte e di città vuote, di striscioni alle finestre, di lunghe code ai supermercati, di autocertificazioni, di mascherine ancora difficilmente reperibili, di bombardamenti di notizie sul contagio dalla mattina alla sera su quelle televisioni che la popolazione in clausura domestica non poteva fare altro che guardare. Il mondo stesso, travolto dagli eventi, ha presentato una nuova immagine.
È l'immagine che - a un anno esatto dall'inizio del lockdown - Bassanonet intende rievocare pubblicando una galleria di scatti realizzati a Bassano del Grappa dal fotografo bassanese Mirco Vettore, che in quei difficilissimi giorni si è preso l'iniziativa di immortalare il singolare e spettrale vuoto della città in quarantena. Una straordinaria testimonianza fotografica, che dalla cronaca si consegna alla storia.

    Più visti

    1

    Politica

    15-05-2022

    Essere o non essere

    Visto 10.706 volte

    2

    Politica

    15-05-2022

    “Doc” Paolo

    Visto 10.693 volte

    3

    Politica

    15-05-2022

    Sogno di una notte di Mezzalira

    Visto 10.406 volte

    4

    Politica

    15-05-2022

    La profezia di Moro

    Visto 10.203 volte

    5

    Politica

    15-05-2022

    Ancora Tu

    Visto 9.599 volte

    6

    Attualità

    16-05-2022

    Da Platoon al Cartoon

    Visto 8.639 volte

    7

    Attualità

    17-05-2022

    Tour de l’Avenir

    Visto 8.308 volte

    8

    Politica

    16-05-2022

    Il nome della Rosa

    Visto 7.992 volte

    9

    Politica

    17-05-2022

    La guerra dei Roses

    Visto 7.674 volte

    10

    Attualità

    18-05-2022

    La Corazzata Manfrotto

    Visto 6.988 volte

    1

    Politica

    13-05-2022

    Area qua

    Visto 12.600 volte

    2

    Attualità

    10-05-2022

    Maria che Biosfera

    Visto 11.808 volte

    3

    Cronaca

    11-05-2022

    Il fumo fa male

    Visto 11.648 volte

    4

    Attualità

    11-05-2022

    Salute!

    Visto 11.431 volte

    5

    Politica

    15-05-2022

    Essere o non essere

    Visto 10.706 volte

    6

    Politica

    15-05-2022

    “Doc” Paolo

    Visto 10.693 volte

    7

    Attualità

    11-05-2022

    Tanta Rob

    Visto 10.636 volte

    8

    Attualità

    12-05-2022

    Caesars Palace

    Visto 10.558 volte

    9

    Attualità

    09-05-2022

    La Cosa

    Visto 10.495 volte

    10

    Attualità

    12-05-2022

    Cosa dolce Cosa

    Visto 10.441 volte