Alessandro Tich
Direttore responsabile
bassanonet.it
Pubblicato il 13-01-2020 19:44
in Attualità | Visto 3.855 volte
 

Renzo Verde

Tempi che cambiano: la Diesel di Renzo Rosso apre al nuovo decennio lanciando la strategia di sostenibilità e una nuova filosofia di “business responsabile sia verso le persone, sia verso l'ambiente”

Renzo Verde

Livia Firth e Renzo Rosso alla presentazione di oggi a Milano

Toh, chi si rivede. Era da un po' di tempo che su questo portale non scrivevo di Renzo Rosso. Mister Diesel, guru dei jeans, bassanese di adozione, eccetera eccetera.
In realtà ho scritto di recente degli articoli su alcune iniziative di solidarietà sociale della sua OTB Foundation, ma non specificamente sulla sua figura di imprenditore, sempre in evolution. Lo faccio volentieri, anche per far circolare un po' di aria fresca e per occuparmi di qualcosa di respiro internazionale tra una notizia e l'altra delle estenuanti vicende politico-amministrative bassanesi. E poiché nel 2019 Renzo Rosso è stato indicato dalla rivista tedesca Ooom tra le 100 personalità mondiali più influenti per i nuovi stili di vita (con Greta Thunberg, obviously, collocata al primo posto), quello che esce dal suo cappello pensatore va comunque tenuto in considerazione.
La notizia di oggi è che “For Successful Living”, lo slogan che ha accompagnato in tutti questi anni l'ascesa dell'impero Diesel, va praticamente in pensione. Il nuovo mantra di mister Rosso è “For Responsible Living”: un messaggio “a favore delle generazioni attuali e future” messo in atto tramite una nuova filosofia imprenditoriale improntata sulla sostenibilità e su “una strategia di business responsabile sia verso le persone, sia verso l'ambiente”. Insomma: in nome delle nuove sensibilità globali verso le tematiche della tutela ambientale, Renzo Rosso diventa Renzo Verde. L'annuncio è stato dato oggi a Milano dal presidente di OTB e fondatore di Diesel e da Livia Firth, co-fondatrice e direttrice creativa della società di consulenza Eco-Age (nonché, per una useless information che ogni tanto non guasta, ex moglie dell'attore Colin Firth), in occasione di una colazione con la stampa internazionale ed è l'oggetto di un comunicato stampa trasmesso questo pomeriggio in redazione, che pubblichiamo di seguito. Avete a portata di mano il dizionario Inglese-Italiano? Bene, allora procediamo.

COMUNICATO

DIESEL APRE IL NUOVO DECENNIO LANCIANDO LA STRATEGIA DI SOSTENIBILITÀ
'FOR RESPONSIBLE LIVING'

Milano, 13 gennaio 2020.

Oggi, durante una colazione con la stampa internazionale, Renzo Rosso, presidente di OTB e fondatore di Diesel, ha presentato For Responsible Living, l’impegno del marchio ad agire a favore delle generazioni attuali e future, un momento chiave per la storia di Diesel in un mondo in continua evoluzione.
La strategia sulla sostenibilità che Diesel ha annunciato oggi è basata su quattro pilastri chiave: Be The Alternative, Promote Integrity, Stand For The Planet e Celebrate Individuality.
Coerentemente con la propria filosofia ed il proprio approccio positivo e dirompente, Diesel si impegna formalmente a implementare una strategia di business responsabile sia verso le persone, sia verso l’ambiente. Con il supporto della società di consulenza Eco-Age nella definizione e implementazione della strategia, Diesel collaborerà anche con organizzazioni locali nei territori in cui opera, assumendo così una maggior responsabilità del proprio impatto sulle diverse comunità.
Il lancio di For Responsible Living segna l’inizio di un percorso importante. Nei prossimi mesi, Diesel definirà target misurabili per il futuro, traccerà periodicamente e pubblicamente il progresso delle sue attività, e dimostrerà il proprio impegno a un business responsabile per le generazioni presenti e future.
Così Renzo Rosso: “Sono cresciuto e vivo tutt’ora in campagna, circondato dalla natura, che amo profondamente e dove mi sento veramente a casa. Oggi affrontiamo una nuova sfida vitale, la più grande, perché siamo sempre più consapevoli degli impatti sociali, economici e ambientali dell’industria della moda, e Diesel è pronta ad affrontarla.”
A proposito della collaborazione, Livia Firth, co-fondatrice e direttrice creativa di Eco-Age, ha affermato: “Sono felice che Renzo Rosso abbia compiuto pubblicamente questo passo fondamentale e abbia iniziato un percorso molto impegnativo. Ci vogliono coraggio e dedizione e so che Renzo ha entrambi. Eco-Age ha affiancato Diesel negli ultimi mesi per stabilire il contesto di For Responsible Living ed è un vero piacere lavorare con il team Diesel.”

DIESEL FOR RESPONSIBLE LIVING

Attraverso la pubblicazione della nostra strategia For Responsible Living, ci impegniamo formalmente a implementare una strategia di business responsabile, rispettosa delle persone e dell’ambiente. Basandoci sulla nostra filosofia e sulla nostra visione positiva e dirompente, la nostra strategia di sostenibilità è basata su quattro pilastri ed impegni:

Be the Alternative
Ci impegniamo a creare prodotti e ad utilizzare packaging alternativi che siano responsabili, ricercando materiali a basso impatto e tecniche innovative, investendo in ricerca e sviluppo, e collaborando con altri attori dell’industria per trovare soluzioni più sostenibili lungo tutta la nostra catena del valore.

Promote Integrity
Ci impegniamo a lavorare all’insegna di standard sociali e ambientali elevati attraverso tutta la nostra supply chain, aumentando la tracciabilità dei nostri prodotti e promuovendo buone pratiche tra i nostri fornitori.

Stand for the Planet
Ci impegniamo ad agire per il clima ed a un miglioramento della gestione ambientale, minimizzando le nostre emissioni di gas serra, riducendo la nostra impronta idrica e aumentando le percentuali di riuso e riciclaggio in ogni nostra operazione.

Celebrate Individuality
Ci impegniamo a sviluppare una cultura di sostenibilità in tutta l’azienda, rispettando i diritti dei lavoratori e la loro diversità che ci permettono di crescere e prosperare, trattando tutti in maniera equa, incoraggiando i nostri collaboratori a sviluppare il loro pieno potenziale e promuovendo un ambiente di lavoro sicuro.