Pubblicità

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 14-06-2017 14:59
in Cronaca | Visto 1.943 volte

Spaccio, arrestato pusher pluripregiudicato

Spacciava in zona via Passalacqua a Bassano. L'intervento dei Carabinieri dopo le segnalazioni di alcuni cittadini

Spaccio, arrestato pusher pluripregiudicato

Il Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Bassano del Grappa ha tratto in arresto Davide Tesfazsion, 35enne pluripregiudicato residente a Bassano.
Da qualche giorno giungevano segnalazioni presso la Centrale Operativa “112” di cittadini che riferivano movimenti sospetti di un soggetto che si incontrava fugacemente con diverse persone nella zona fra via Passalacqua e via Bombardini di Bassano del Grappa.
Gli operatori di Centrale riuscivano di volta in volta a cogliere diversi dettagli del soggetto indicato, riuscendo a dargli una compiuta identità, appunto quella di Davide Tesfazsion, italiano di origine dell'Africa orientale, volto noto ai Carabinieri per le sue violazioni di legge.
Analizzate le segnalazioni si metteva quindi in moto la macchina del Nucleo Operativo e Radiomobile, che nel pomeriggio di ieri organizzava un accurato servizio di osservazione a largo raggio nelle zone segnalate.
La pazienza e precisione dei militari dell’Arma pagava a distanza di poche ore, allorché veniva notato il Tesfazsion effettuare uno scambio con un acquirente: uno scambio fulmineo che denotava il profilo criminale del personaggio, ma che non sfuggiva ai Carabinieri.
L’intervento immediato consentiva di bloccare sia il pusher che l’acquirente, svelando l’avvenuta compravendita illegale di una “dose” per un controvalore di circa 80 euro.
Il prosieguo dell’attività di accertamento faceva rinvenire ai Carabinieri, sia indosso al Tesfazsion che nella sua abitazione, ulteriori dosi per circa 20 grammi complessivi, oltre a più di 500 euro provento dello spaccio.
Il Tesfazsion veniva quindi associato alla propria abitazione in regime di arresti domiciliari nell’attesa dell’udienza di convalida.
Un altro colpo dei Carabinieri di Bassano nella lotta al deprecabile spaccio di sostanze stupefacenti per la tutela della salute pubblica.

Pubblicità

Opera EstateMostra

Ultimora

Più visti